Malore mentre si trova in mare,
muore davanti agli occhi della moglie

CIVITANOVA - Vittima un turista della provincia di Verona, Albino Bertoldi, 77 anni. E' successo intorno alle 18,30 sul lungomare nord. Un ragazzo che era in acqua col sup ha visto il corpo dell'uomo galleggiare e lo ha riportato a riva, poi i tentativi di salvarlo con il massaggio cardiaco. Domani l'autopsia
- caricamento letture

 

morto_mare_civitanova

I soccorsi sulla spiaggia

di Gianluca Ginella (foto di Federico De Marco)

Malore fatale mentre nuota, morto un turista. Il dramma si è consumato questo pomeriggio a Civitanova. Vittima un uomo di 77 anni, Albino Bertoldi, della provincia di Verona, che era in spiaggia con la moglie. Un ragazzo che era in acqua con un sup lo ha riportato a riva. I soccorsi del 118 sono durati a lungo, l’uomo però non si è ripreso. Domani l’autopsia.

morto-mare-civitanova-4-650x434Era in acqua con un sup, una tavola gonfiabile quando ha visto un corpo galleggiare sull’acqua. Allora il ragazzo si è avvicinato alla svelta, comprendendo che la situazione doveva essere grave. Ha raggiunto il corpo, nel tratto di mare che si trova davanti allo stabilimento Filippo, sul lungomare nord, e ha capito che era una persona priva di sensi. L’ha raccolta e aiutandosi con la tavola ha raggiunto di volata la riva nella speranza si potesse fare qualcosa. Poi il ragazzo ha chiamato aiuto. Erano circa le 18,30 e il servizio di salvataggio si conclude alle 18.

morto_mare_civitanova2-650x434

La moglie del 77enne

Ma in spiaggia a quell’ora c’erano ancora dei bagnini. Non hanno esitato ad andare a prestare i soccorsi a quell’uomo portato fuori dall’acqua, un turista veronese di 77 anni, si è poi saputo. Con lui c’era la moglie in spiaggia, che ha assistito ai disperati soccorsi. Disperati perché sin da subito la situazione è apparsa molto complessa. E non si è perso un minuto. Mentre qualcuno chiamava il 118, un bagnino ha iniziato a praticare il massaggio cardiaco. Tra i soccorritori, insieme ai bagnini anche un vigile del fuoco fuori servizio. Pochi minuti e sulla spiaggia è arrivato di corsa il personale del 118. Da quel momento sono iniziati i tentativi degli operatori dell’emergenza di salvare la vita al 77enne. A lungo hanno cercato di farlo riprendere. Ma per il turista veneto non c’è stato niente da fare. La morte è probabilmente dovuta ad un malore che ha colpito Albino Bertoldi mentre stava nuotando. Per stabilire con certezza le cause è stata disposta l’autopsia che verrà svolta domani all’obitorio di Civitanova. Sul posto per gli accertamenti sono intervenuti la Guardia costiera e la polizia.

(Ultimo aggiornamento alle 21,30)

morto-mare-civitanova-3-650x434

 

morto-mare-civitanova-1-650x488



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X