Coltiva marijuana in giardino,
denuncia per un pensionato

CONTROLLI - L'uomo di Pollenza aveva 5 piante e due grammi di sostanza già essiccata. Segnalato un 28enne di Valfornace trovato in possesso di hashish. Nei guai due tunisini di 19 e 20 anni per aver rubato diverse maglie al Cuore Adriatico
- caricamento letture
marijuana-corridonia

Marijuana coltivata in casa (foto d’archivio)

 

Un pensionato e un 28enne trovati in possesso di marijuana e hashish, due giovani tunisini rubano diverse maglie al Cuore Adriatico per un valore superiore ai 120 euro: quattro denunce e una segnalazione al prefetto. Sono i risultati dei controlli effettuati dai carabinieri nell’ultimo fine settimana.

Nel dettaglio, a Pollenza, i militari hanno denunciato un 62enne del luogo, pensionato, poiché trovato in possesso di cinque piante di marijuana coltivate nel proprio giardino, di altri altri due grammi della stessa sostanza già essiccata e pronta all’uso.

A Civitanova, i carabinieri hanno denunciato due tunisini di 19 e 20 anni, residenti a Macerata, ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso poiché, all’interno di un negozio di abbigliamento del centro commerciale “Cuore Adriatico” di via San Costantino, dopo aver danneggiato le placche antitaccheggio, hanno preso diverse maglie, per un valore superiore ai 120 euro. La refurtiva è stata recuperata e restituita al proprietario dell’attività commerciale.

A Muccia segnalato al prefetto di Macerata, un 28enne, residente a Valfornace, poiché controllato per strada è stato trovato in possesso, per uso personale, di otto grammi di sostanza stupefacente, tipo hashish.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =