«L’importanza di mantenere
i vigili del fuoco a Visso»

L'AMMINISTRAZIONE comunale guidata dal sindaco Gian Luigi Spiganti Maurizi si accoda al governatore Francesco Acquaroli e scrive al capo dipartimento di Protezione civile Fabrizio Curcio
- caricamento letture

 

spiganti-e1570554647533-325x299

Gian Luigi Spiganti Maurizi, sindaco di Visso

 

Anche l’amministrazione di Visso lancia l’allarme e chiede di assicurare per tutto il 2022 il mantenimento dello stesso livello di servizio dei vigili del fuoco, nel distaccamento nel comune, al pari degli altri presidi territoriali. Lo ha fatto tramite una nota inviata al capo dipartimento di Protezione civile Fabrizio Curcio e per conoscenza al presidente e all’assessore alla Ricostruzione della regione Marche, al direttore regionale dei vigili del fuoco ed al comandante provinciale di Macerata. Richiesta inviata ieri pure dal governatore marchigiano Francesco Acquaroli (leggi l’articolo). «Corre l’obbligo di ricordare l’impegno che il Comune ha negli anni profuso per il mantenimento del distaccamento di Visso a partire dal post sisma ’97 – si legge nel comunicato – andando a realizzare a proprio carico la struttura a servizio del distaccamento che è ancora utilizzata con tale funzione. Dopo il sisma del 2016 sia l’amministrazione Pazzaglini che l’attuale Spiganti Maurizi hanno lavorato al fine di assicurare ai vigili del fuoco nuovi spazi ove realizzare le strutture necessarie per il mantenimento e il potenziamento dei servizi sull’intero comprensorio dell’Altonera e quindi non solo per il comune di Visso ma anche dei vicini Ussita e Castelsantangelo. Attività che dopo aver vagliato più ipotesi ha consentito di individuare come soluzione da attuare quella di conferire ulteriori aree ed immobili attualmente di proprietà del comune all’agenzia del demanio al fine di potenziare il distaccamento dei vigili del fuoco di Visso. Una soluzione pertanto onerosa per il nostro ente, che abbiamo comunque deciso di sostenere per il bene delle nostre comunità e che ha fatto nascere l’ulteriore esigenza di individuare o realizzare una nuova sede per il comitato locale della Croce Rossa di Visso, che attualmente è collocato nelle aree e immobili dove verrà effettuato l’ampliamento del distaccamento dei vigili del fuoco – prosegue il comunicato dell’amministrazione comunale -. Il mantenimento dei servizi dei corpi ed enti dello Stato sul nostro territorio è un elemento fondamentale per tutti coloro che hanno deciso di rimanere. Con questa consapevolezza in questi anni abbiamo provveduto ad assicurare idonee aree per la realizzazione della pista dell’elisoccorso per il volo notturno, per la realizzazione delle nuova caserma dei Carabinieri forestali del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, per l’ampliamento del distaccamento dei Vigili del fuoco e stiamo attualmente lavorando, con non poche difficoltà insieme alla Croce Rossa Italiana, alla realizzazione di una nuova sede per il comitato locale di Visso – conclude la nota -. L’amministrazione si unisce pertanto alla richiesta della regione Marche di mantenimento degli organici dei Vigili del fuoco per il 2022 e, con particolare riferimento a quelli del distaccamento di Visso, anche per gli anni a venire, in virtù del recente finanziamento dell’intervento di ampliamento e potenziamento dello stesso nell’ambito del programma triennale dei lavori pubblici e degli investimenti immobiliari relativo alle opere dei vigili del fuoco, in cui è inserito anche il distaccamento di Visso, per un importo complessivo è di 3 milioni e 800mila euro nel triennio 2022-2024, nonché della evidente necessità dello stesso dimostrata dalla fragilità del nostro territorio e delle nostre comunità oltre che dai due stati di emergenza causa sisma in neanche venti anni».

Acquaroli scrive a Curcio: «Mantenere operative nel cratere le unità dei vigili del fuoco»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =