«Fotovoltaico su Mestica e Alighieri,
la giunta spieghi se è in funzione»

MACERATA - Interrogazione del capogruppo dem Narciso Ricotta. Oggi riunione dei capigruppo per stabilire la prossima data del Consiglio, dopo che l'ultimo era saltato per mancanza di delibere
- caricamento letture
Ricotta_ConsiglioComunale_FF-9-325x217

Narciso Ricotta in Consiglio

 

Si riunisce stasera la conferenza dei capigruppo comunali di Macerata per definire la data della prossima seduta di Consiglio, dopo il rinvio di quella di gennaio per carenza di argomenti e di atti amministrativi di cui discutere. La prossima seduta dell’assise cittadina dovrebbe essere convocata per il sette febbraio con all’ordine del giorno interrogazioni e delibere che saranno ufficializzate stasera, appunto nel corso della conferenza dei capigruppo.

Intanto il capogruppo del Pd Narciso Ricotta ha presentato un’interrogazione che ha per oggetto l’impianto fotovoltaico nelle scuole Mestica e Dante Alighieri: «Premesso – osserva l’esponente dem Ricotta – che la tutela dell’ambiente impone l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili, che l’attuale situazione di aumento dei costi dell’energia peserà in maniera importante sul bilancio del Comune, che le nuove scuole Mestica e Dante Alighieri, aperte nel 2020 nell’area delle ex Casermette, sono dotate entrambe di impianto fotovoltaico, si chiede se detto impianto fotovoltaico sia entrato in funzione ed attualmente utilizzato». 

Se Ricotta ha presentato un’interrogazione di questo tipo, sembra intuibile la risposta e cioè che gli impianti fotovoltaici in questione non siano mai entrati in funzione, cosa che contrasta un pochino con il recente appello al Governo dei sindaci che chiedono fondi a copertura degli aumenti delle bollette per l’energia. Dunque il prossimo sette febbraio l’amministrazione comunale risponderà all’interrogazione di Ricotta. Proprio ieri tra l’altro il gruppo del M5S avevo chiesto all’amministrazione di dar seguito alla mozione approvata dal Consiglio sulle comunità energetiche, consigliando l’uso del fotovoltaico su scuole e strutture pubbliche per combattere il caro bollette.

(l. pat.)

 

 

«Fotovoltaico su scuole e strutture pubbliche: così possiamo combattere il caro bollette»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =