Best Value Award 2021,
premiata la Urbis Food:
«Aumenti di valore strabilianti nel 2020»

RICONOSCIMENTO - La ricerca di Imprenditore Smart in collaborazione con Banca Mediolanum analizza il valore delle aziende marchigiane riferibile agli azionisti nel biennio 2019-2020
- caricamento letture

 

best-value-award

La premiazione

 

Rays Spa di Osimo (Ancona), Sabelli Spa di Ascoli, Innoliving Spa di Ancona e Urbis Food di Urbisaglia sono le aziende marchigiane che hanno primeggiato nelle categorie della quarta edizione Best Value Award 2021, la ricerca di Imprenditore Smart in collaborazione con Banca Mediolanum che analizza la variazione dell’equity value delle imprese marchigiane, il valore delle aziende riferibile agli azionisti, nel biennio 2019-2020. Sono state oltre 9.000 le imprese analizzate, suddivise in quattro categorie: ghepardo (imprese con valore compreso tra 5 e 10 milioni di euro), pantera (10-50 milioni), tigre (50-100 milioni) e leone (oltre 100 milioni di valutazione); dalle imprese del campione sono state poi estrapolate quelle che hanno registrato la variazione più significativa del loro valore aziendale: le aziende premiate hanno registrato aumenti di valore nel 2020 davvero strabilianti, compresi tra il +732% e il +1.718%. «La nostra ricerca ha permesso di individuare le imprese più solide, quelle che guardano oltre i risultati di breve termine, che lavorano strategicamente sulla lunga distanza e che sono capaci di ottenere annualmente performance significative, anche in un anno così problematico come il 2020», ha spiegato Sebastiano Di Diego, founder di Imprenditore Smart e ideatore della ricerca, secondo il quale «gli imprenditori non possono più puntare soltanto alla crescita di fatturato».

apertura-giorgio-mare-giorgio-mare-civitanova-FDM-9-325x217

Giorgio Longhi

La ricerca ha permesso di capire che le imprese che operano strategicamente, puntando sulle aggregazioni e la crescita dimensionale, sulla tecnologia, sulla managerializzazione, la digitalizzazione, sulla sostenibilità, sui giovani e sulle donne, possono dire la loro anche in periodi complicati come quello che stiamo vivendo. «Il quadro che emerge per le Marche è positivo – ha sottolineato Di Diego -. Un dato per tutti: sono 1.279 le imprese che nel 2020 sono riuscite ad aumentare il loro valore aziendale rispetto all’anno precedente. Considerata la pandemia è un risultato impressionante, che testimonia una capacità di fare impresa che non ha eguali in Italia. Vuol dire che la struttura industriale delle Marche è solida perché è stata capace di fare profitti senza indebitarsi». Qual è la sfida futura di queste imprese? Puntare su governance e continuità generazionale; strategia, innovazione del modello di business e sostenibilità; management e valorizzazione delle risorse umane, con particolare attenzione ai giovani e alle donne; finanza alternativa, come private equity, M&A, Borsa, Minibond ed altro.

«Da sempre crediamo nel valore delle persone e del loro operato – ha dichiarato Massimo Cupillari, Wealth Advisor di Banca Mediolanum -. E le imprese sono la massima espressione del genio creativo e della tenacia di persone che vogliono fare impresa, che creano lavoro per la propria famiglia, per i dipendenti e per tutto l’indotto. In un territorio come le Marche, peraltro, colpito da un decennio di crisi: dal fallimento di un sistema bancario territoriale, al terremoto del 2016, all’attuale pandemia e le chiusure forzose». «Eppure, come emerge dalla ricerca, molte imprese, piccole e grandi, hanno saputo creare valore per sé e per le Marche – ha concluso -. Noi crediamo nel valore e per questo sosteniamo per il secondo anno consecutivo Imprenditore Smart». C’è un altro aspetto che emerge dalla ricerca e che rappresenta un altro segnale di ottimismo: nel Best Value Award emergono ogni anno nuove aziende, «le classifiche non sono scolpite nella pietra e questo significa – conclude Di Diego – che gli imprenditori marchigiani si stanno focalizzando sull’obiettivo di ottenere un miglioramento progressivo e costante negli anni, l’unico terreno fertile per affrontare nuove sfide sempre più ambiziose». E non è un caso se, direttamente agganciato al premio, gli imprenditori potranno partecipare alla Best Value Award Academy, un esclusivo percorso formativo e un’ulteriore opportunità di crescita personale e professionale. Imprenditore Smart e Banca Mediolanum hanno scelto il Forum Center di Fermo per la cerimonia conclusiva, alla quale hanno partecipato un centinaio di imprenditori provenienti da tutta la regione.

Le TOP TEN nelle 4 categorie di valore

GHEPARDO
(imprese con valutazione compresa tra 5 e 10 milioni di €)

URBIS FOOD SRL Urbisaglia MC
CLEMENTI S.R.L. Fabriano AN
FB VISION SPA San Benedetto del Tronto AP
G.E.M. ELETTRONICA SRL San Benedetto del Tronto AP
LEBB S.R.L. Fossombrone PU
LUNA SRL Montegiorgio AP
EUROCALI S.R.L. Castelfidardo AN
METISOFT S.P.A. Fabriano AN
MAR.ECO SRL Petriolo MC
PHARMAGEST ITALIA SRL Macerata MC

PANTERA
(imprese con valutazione compresa tra 10 e 50 milioni di €)

INNOLIVING S.P.A. Ancona AN
SIGMA S.P.A. Altidona FM
DPA S.R.L. Ancona AN
UNION COSMETICS S.R.L. Cesano di Senigallia AN
SAILMAKER INTERNATIONAL S.R.L. Numana AN
CASALI – INDUSTRIA CHIMICA E BITUMINOSA Agugliano AN
PLAST-MECCANICA S.P.A. Castelbellino AN
ELISABET SRL Monte Urano FM
SIAM QUALITY SRL Grottazzolina FM
C.B.I. EUROPE SRL Osimo AN

TIGRE
(imprese con valutazione compresa tra 50 e 100 milioni di €)

SABELLI SPA Ascoli Piceno AP
DIATECH PHARMACOGENETICS SRL Jesi AN
CENTRALTUBI SPA Lunano PU
INDUSTRIA CHIMICA ADRIATICA SPA – ICA SPA Civitanova Marche MC
ELICA SPA Fabriano AN
FIORINI INTERNATIONAL ITALIA SPA Trecastelli AN
NAVIGAZIONE MONTANARI SPA Fano PU
CARLINI GOMME SRL Stella di Monsampolo AP
XANITALIA SRL Pesaro PU
ESCA S.R.L. San Benedetto del Tronto AP

LEONE
(imprese con valutazione superiore ai 100 milioni di €)

RAYS SPA Osimo AN
API RAFFINERIA ANCONA SPA Falconara Marittima AN
SCAVOLINI SPA Montelabbate PU
PAIMA SPA Osimo AN
ARISTON THERMO HOLDING SPA Fabriano AN
MARCHE MULTISERVIZI SPA Pesaro PU
MAGAZZINI GABRIELLI SPA Ascoli Piceno AP
REMATARLAZZI SPA Macerata MC
PROFILGLASS SPA Fano PU
LUBE INDUSTRIES SRL Treia MC

 

Prima Classifica Imprese dell’era Covid La Lube conquista il vertice in provincia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X