I 50 anni di Federmeccanica

OGGI l’associazione di categoria taglia il prestigioso traguardo. Il presidente della sezione di Macerata, Giovanni Faggiolati: «Non deve essere una celebrazione fine a se stessa, ma l’occasione per un momento di riflessione e di analisi, per andare avanti con più forza di sempre per il benessere del territorio e del Paese»
- caricamento letture

 

Faggiolati

Faggiolati

 

Oggi Federmeccanica celebra 50 anni di vita: 50 anni di impegno e di lavoro costante da parte delle aziende metalmeccaniche, che ne sono la struttura portante. In questo cinquantennio (1971-2021) l’associazione di categoria, «che negozia il contratto nazionale per 1,5 milioni di lavoratori per 12mila imprese della manifattura italiana, è stata un riferimento per le aziende metalmeccaniche – si legge nella nota -. Lo spirito imprenditoriale, la sperimentazione, le competenze, il lavoro, lo sviluppo, la capacità di fare, sono i valori che da sempre caratterizzano Federmeccanica e che hanno contribuito in maniera determinante alla crescita dell’industria italiana. Federmeccanica, inoltre, in collaborazione con le organizzazioni sindacali ha creato un fondo previdenziale ed un sistema di sanità integrativa tra i più importanti a livello nazionale. Ha inserito nel contratto nazionale elementi di welfare aziendale, di formazione continua, di adeguamento delle competenze – conclude la nota di Federmeccanica -. Nell’accordo sottoscritto assieme alle sigle sindacali a febbraio 2021 ha proposto una revisione epocale degli schemi di inquadramento, per adeguarli alle esigenze sorte dall’avvento del paradigma di industria 4.0 che porta l’industria nell’era dell’interazione tra industria e rete». Le aziende di Confindustria Macerata che rientrano nel sistema Federmeccanica sono circa settanta e lo scorso luglio hanno rinnovato la presidenza, affidando a Giovanni Faggiolati, della Faggiolati Pumps S.p.a, il compito di proseguire il lavoro che la sezione porta avanti da tempo in sintonia con l’associazione nazionale. «Questo importante anniversario rappresenta una occasione, dopo venti mesi di pandemia, per augurare alle aziende meccaniche, ma anche a quelle degli altri settori, una veloce ripresa all’insegna della crescita e del rilancio – dichiara il presidente Faggiolati -. Non deve essere una celebrazione fine a se stessa, ma l’occasione per un momento di riflessione e di analisi, per andare avanti con più forza di sempre per il benessere del territorio e del Paese».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X