Ubriaco al bar dopo l’evasione,
il 37enne starà in carcere

POTENZA PICENA - Il tunisino Youssef Idi oggi è comparso davanti al giudice per la convalida, era stato arrestato ieri mattina dai carabinieri
- caricamento letture
gian-luigi-boschi

Gian Luigi Boschi

 

Arresto convalidato e starà in carcere il 37enne arrestato perché trovato ubriaco in un bar dopo essere evaso dagli arresti domiciliari. Oggi si è svolta al tribunale di Macerata l’udienza di convalida dell’arresto per Youssef Idi, tunisino. L’uomo era ai domiciliari per scontare una pena ma intorno alle 5 della mattina di ieri i carabinieri lo hanno trovato in un bar di una area di servizio della statale Adriatica, a Potenza Picena. L’uomo aveva bevuto e, secondo quanto accertato dai carabinieri, stava minacciando il gestore dell’attività. I militari hanno arrestato il 37enne per essere evaso dagli arresti domiciliari. Oggi il giudice Federico Simonelli ha convalidato l’arresto e disposto la custodia in carcere. Il 37enne è difeso dall’avvocato Gian Luigi Boschi. Pm Stefano Lanari. Il processo per direttissima è stato rinviato a settembre.

 

Evade dagli arresti domiciliari, va in un bar e si ubriaca



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X