Sarnano nei ricordi di Cesare Bocci:
«Il gelato domenicale,
la mia pace con la natura» (Video)

L'ATTORE, testimonial della campagna di promozione del paese, si racconta e spiega la sua visione del turismo: «Oltre al sisma ci si è messa la pandemia. Ma possiamo ripartire più veloci perché nessuno può rovinare le nostre bellezze»
- caricamento letture
Cesare Bocci nel backstage del video promozionale di Sarnano

 

Tra i ricordi della sua infanzia e adolescenza e il futuro dopo la pandemia, immerso nella natura e nella sua forza e bellezza. E’ un Cesare Bocci intimo e riflessivo quello che parla durante il backstage dello spot che ha girato a Sarnano, paese di cui è testimonial per la campagna di promozione turistica.

bocci-spot-sarnano3-325x213

Cesare Bocci durante l’intervista

Parte da Pizzo Meta e dal suo panorama «da cui si vedono tutte le Marche e dove tutti abbiamo sciato» il suo racconto del suo vissuto sarnanese. Il gelato domenicale con la famiglia, gli scorci romantici in cui portare le fidanzate e poi diventati, con la maturità, luogo di raccoglimento dove ritrovarsi in pace e tranquillità. E poi l’estate e le sue serate da trascorrere tra eventi e manifestazioni «mangiando bene e bevendo meglio». Insomma, l’attore sotto le tre torri non ha dovuto impegnarsi più di tanto per stilare l’elenco di quelle che sono le bellezze di Sarnano, gli è bastato chiudere gli occhi e aprire il cuore ai ricordi. La riflessione di Bocci poi si sposta sul turismo: «uno dei settori che possono farci uscire da questa situazione – dice – E’un lavoro duro, perché oltre al sisma ci si è messa la pandemia. Ma noi possiamo ripartire più veloci perché nessuno può rovinare le nostre bellezze. Qui c’è accoglienza – conclude l’attore – è come in una famiglia. Un turista a Sarnano può ritrovare se stesso».

(Redazione Cm)

 

«Il pranzo con Bocci del tutto legittimo Da Piergentili polemica dannosa»

Bocci entusiasta di Sarnano: «E’ come un salotto da cui godere le bellezze della natura e dell’arte»

Cesare Bocci testimonial di Sarnano, ma il video dentro al ristorante accende la polemica



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X