Storia di due donne
che hanno vinto la malattia:
mostra agli Antichi forni

MACERATA - L'esposizione, organizzata dall'Admo, è stata inaugurata ieri e sarà visitabile fino al 20 settembre
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

La mostra agli Antichi forni

 

Mostra Admo agli Antichi forni di Macerata, le storie di chi è sopravvissuto alla malattia. L’esposizione “Blood on blood manifesto” è stata inaugurata ieri. Si tratta di una mostra che racconta la malattia da parte di chi l’ha vissuta, di chi è arrivato al trapianto e ha avuto la fortuna di trovare un donatore. Le storie di Marta Viola e Stefania Spadoni si incontrano per creare arte. Il presidente della sezione Admo Macerata Eleonora Salvatori: «Volevamo portare qualcosa che potesse toccare la gente nell’intimo, metterli a contatto con la paura che innesca l’indifferenza nei confronti di certi argomenti, come la malattia e la donazione di midollo osseo. In tutto questo abbiamo presentato i sorrisi delle due autrici della mostra, che sono un grido alla vita e alla sua bellezza. Il racconto di se stesse, di quei momenti, di come percepivano la realtà che le circondava, i loro corpi, i loro visi, la loro vita, raccontata su queste foto, in queste immagini, la felicità di aver trovato un donatore. È vero la mostra sicuramente strappa qualche lacrima, e si presenta emotivamente forte e toccante, ci insegna che la vita è imprevedibile e a volte cattiva, ma può avere dei risvolti bellissimi, è difficile ma non bisogna mai arrendersi». La mostra rimarrà aperta tutti i giorni fino al 20 settembre dalle 16 alle 20 e giovedì, venerdì e sabato dalle 21,30 fino a mezzanotte.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X