Ricercato per spaccio,
28enne catturato dopo il bagno in mare

PORTO RECANATI - Operazione della finanza: arrestato pusher. Contestate 255 cessioni di droga per un totale di 193 grammi di eroina, 11 di cocaina e 23 di hashish in sei mesi
- caricamento letture
arresti-finanza-hotel-house5-325x220

Foto d’archivio

 

In sei mesi 255 cessioni di droga per un totale di 193 grammi di eroina, 11 di cocaina e 23 di hashish. Ricercato per spaccio, viene catturato in spiaggia appena uscito dall’acqua. Si tratta di Shafaqat Ali, 28enne pakistano, già noto alle forze dell’ordine, senza fissa dimora e irregolare in Italia. L’operazione è stata condotta dalla Guardia di finanza della Tenenza di Porto Recanati. Un’indagine, quella condotta dalla fiamme gialle e coordinata dal sostituto procuratore Claudio Rastrelli, che ha permesso di ricostruire l’importante giro di spaccio messo in piedi dal giovane, in particolare all’Hotel House, o comunque nelle vicinanze del condominio multietnico. Fondamentali sono state anche le testimonianze fornite dai vari assuntori che si sono approvvigionati dal pakistano. Così ieri sera, dopo l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip Giovanni Manzoni, è scattato il blitz. I militari si sono messi sulle tracce dell’uomo per tutto il giorno. Verso le 20 lo hanno individuato in spiaggia, che stava facendo il bagno. Hanno atteso che uscisse e l’hanno arrestato. Il 28enne, difeso dall’avvocato Simone Matraxia, è stato poi stato trasferito nel carcere di Montacuto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =