Sisma, emendamento Fi:
«Credito d’imposta esteso
alle regioni terremotate»

APPROVATO durante la discussione della legge di Bilancio, il commissario regionale degli azzurri Francesco Battistoni: «Una misura finanziata sul biennio a partire dal 2021, estremamente utile, che aiuterà in maniera importante le imprese grazie ad una dotazione finanziaria di 25 milioni di euro»
- caricamento letture

ForzaItalia_CongressoProvinciale_FF-6-325x216

Francesco Battistoni, commissario regionale di Forza Italia

 

È stato approvato l’emendamento di Forza Italia alla legge di bilancio 2020, che vede come primo firmatario Raffaele Nevi e, tra gli altri, Simone Baldelli e Paolo Barelli, che prevede l’estensione del credito d’imposta per le Regioni colpite dal sisma quali Marche, Lazio Abruzzo e Umbria. «Si tratta – spiega il commissario regionale di Forza Italia Francesco Battistoni – di una misura finanziata sul biennio a partire dal 2021, estremamente utile, che aiuterà in maniera importante le imprese grazie ad una dotazione finanziaria di 25 milioni di euro. Forza Italia ha dimostrato, ancora una volta, di avere a cuore le zone colpite dal sisma, evitando inutili passerelle, ma concentrandosi su un lavoro serio e puntuale in Parlamento».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X