Stroncata da un male a 61 anni,
muore dipendente comunale

SAN SEVERINO - Addio a Giovanna Plebani, lascia il marito e due figlie. Nell'ultimo periodo era in servizio alla biblioteca comunale “Francesco Antolisei”. Il cordoglio del sindaco Piermattei: «Il suo lavoro è sempre stato di prezioso supporto»
- caricamento letture
giovanna_plebani

Giovanna Plebani

 

Addio a Giovanna Plebani, dipendente comunale di San Severino. Aveva 61 anni, era ricoverata al Bartolomeo Eustachio a causa di un male contro cui stava combattendo da tempo. Lascia il marito Primo e le figlie Valentina e Monica. Nell’ultimo periodo era in servizio alla biblioteca comunale “Francesco Antolisei”, ma aveva lavorato all’ufficio Manutenzioni e all’Anagrafe. Il sindaco Rosa Piermattei, esprime profondo cordoglio e ha indirizzato un messaggio di sentite condoglianze ai familiari a nome della giunta, dell’intera amministrazione comunale e di tutti gli impiegati. «Si è sempre adoperata – ricorda il primo cittadino settempedano – nelle mansioni assegnate con impegno e dedizione. Il suo lavoro è sempre stato di prezioso supporto all’operato dei diversi uffici comunali, mai sono venuti a mancare presenza e spirito di servizio e disponibilità». Il funerale, seguito dall’impresa funebre Gli Angeli, è previsto per domani alle 10,30 nella chiesa di San Domenico.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X