«Ci hanno imbrattato il palazzo,
era stato appena ristrutturato»
E spunta altra scritta contro Pignataro

MACERATA - Qualcuno ha usato una bomboletta per scrivere su una palazzina "Universitari sovversivi", e sul muro della Camera di commercio è stato preso nuovamente di mira il questore
- caricamento letture

 

scritte-macerata-vicolo-ferri

La scritta comparsa in centro storico

 

«Avevamo finito di ristrutturare il palazzo l’anno scorso. E adesso ci hanno scritto sopra». Antonella Paolucci, residente di Macerata, racconta così la disavventura vissuta da lei e dal marito che sono proprietari di un palazzo nel centro storico della città, sul lato che dà su via Armaroli.

scritta-questore

La scritta sul palazzo della Camera di commercio

«Stamattina ci siamo trovati sulla facciata posteriore del palazzo, che è del ‘500, una scritta fatta con le bombolette: “Universitari sovversivi”. Abbiamo sporto denuncia ai carabinieri e aspettiamo di capire se le telecamere hanno ripreso gli autori». Paolucci e il marito sono rimasti molto male dell’accaduto e per questo hanno deciso di raccontarlo. Poco più avanti della loro casa, sul palazzo della Camera di commercio, è comparsa una scritta contro il questore Antonio Pignataro.

 

Centro storico invaso da scritte contro Pignataro: «Nessun passo indietro»

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X