Da Risorgimarche a Dante Ferretti:
nella guida di Repubblica
che consacra le Marche

TURISMO - Il governatore Luca Ceriscioli ha ringraziato per la pubblicazione dedicata alla nostra regione: «Speriamo che questa iniziativa che ci aiuti ad avere sempre più persone che verranno»
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
risorgimarche-capossela-16-325x217

Uno dei concerti di RisorgiMarche a Macereto (Visso)

 

Le Marche, “paradiso da conoscere e amare”. Con questa frase inizia la guida “ai sapori e ai piaceri” dedicata alle Marche da Repubblica. Così, dopo la consacrazione della guida Lonely planet che annoverava la nostra regione tra quelle da scoprire a livello mondiale nel 2020, arriva anche la benedizione del quotidiano nazionale che regala una panoramica su varie attrazioni turistiche. Ci sono Dante Ferretti, scenografo maceratese premio Oscar, le bellezze dei territori colpiti dal sisma, Risorgimarche di Neri Marcoré, lo chef stellato Mauro Uliassi, il pianista e cantautore Raphael Gualazzi, la Galleria nazionale delle Marche a Urbino.

50_Monticelli-DSC_0809-Luca_Ceriscioli--325x210

Luca Ceriscioli

Suggerimenti per vacanze e itinerari che per Luca Ceriscioli, sono «un segno di grande attenzione al processo di rinascita. Un’opportunità per rafforzare il grande messaggio sul turismo che interessa la regione ma in particolare le aree interne che trovano nel turismo motivo di riscatto». Ceriscioli ha ringraziato Repubblica durante il taglio del nastro del nuovo municipio di Caldarola (leggi l’articolo): «La guida parla di turismo, della nostra bellezza e delle attività che permettono a tanti di fare belle esperienze e lo fa su tutto il territorio regionale. Speriamo che questa iniziativa che ci aiuti ad avere sempre più persone che verranno e avranno voglia di scoprire le Marche».

Inaugurato il nuovo municipio: «Messaggio di riscossa per tutti noi»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X