facebook twitter rss

Stagione dei record al Rossini:
debutto con brindisi in platea

CIVITANOVA - Al via il cartellone con "Che disastro di commedia", molto apprezzato dal pubblico. Abbonamenti a quota 504
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
167 Condivisioni

 

Il momento del brindisi con il pubblico a teatro

 

È iniziata ieri sera la stagione teatrale dei numeri da record a Civitanova. 504 abbonati, 24 sponsor, nove partner etici e lo slogan #culturachiamacultura per un cartellone, realizzato dall’azienda dei teatri e da Eclissi Eventi con il patrocinio della Regione, che vede coinvolte numerose realtà cittadine. Nella serata di ieri è andata in scena “Che disastro di commedia”, pièce graditissima dal pubblico che ha applaudito tutti i brillanti interpreti.

La fila dei tantissimi spettatori presenti al teatro Rossini

Tra il primo e il secondo atto c’è stato anche un brindisi offerto dagli organizzatori, per ricambiare con i presenti le energie positive ricevute dagli attori. Il teatro Rossini, cuore pulsante della città, è stato il punto di incontro di persone, associazioni, istituzioni e imprese. La “prima” di ieri sera è stata anche arricchita da due attività del centro di Civitanova, aderenti all’associazione Centriamo, che hanno mostrato le proprie produzioni a tutti gli spettatori: Mauro De Cecco e Fiorella Perticarini. Proprio gli aderenti di questa associazione, presente insieme a quella degli albergatori e dei balneari, hanno invitato i presenti a fare acquisti nei loro negozi. Chi mostra il biglietto del teatro di ieri sera, infatti, avrà uno sconto particolare. Tra i partner etici, che si alterneranno nelle sette recite, era la volta di Anfass. Tra il pubblico il nuovo comandante della Compagnia dei carabinieri Massimo Amicucci, l’assessore Pierpaolo Borroni, i consiglieri di maggioranza Sergio Marzetti, Piero Croia e Costantino Cavallo, il presidente dell’associazione Centriamo Debora Pennesi, la presidente dei balneari Mara Pini e il vice presidente degli albergatori Gianni Domizi. Prossimo appuntamento il 27 novembre con “Alle 5 da me”, con Gaia De Laurentiis e Ugo Dighero. Per info e prenotazioni, contattare i numeri 0733812936 o 0733865994.

 

Il cast dello spettacolo

Il teatro Rossini

 

Sostieni Cronache Maceratesi

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Maceratesi lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Cm impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se sei uno dei 90mila che ci leggono tutti i giorni (sono circa 800mila le visualizzazioni giornaliere), ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597 - CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A - Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X