Lasciano in casa i figli piccoli,
pianti e urla disperate in centro:
bimbo rischia di cadere dalla finestra

MACERATA - Un maschietto di 4 anni si è sporto su di uno stendino e gridava: alcuni passanti hanno messo un materasso a terra. Sfondata la porta dell'abitazione, in via Lauro Rossi 16. Sul posto vigili del fuoco, 118, polizia. I genitori rintracciati dopo circa un'ora
- caricamento letture
bambini-via-lauro-rossi-1-1-650x433

I soccorsi in via Lauro Rossi

 

Urla disperate di due bambini nel cuore di Macerata, lasciati soli in casa dai genitori uno di loro si è arrampicato sullo stendino di una finestra rischiando di cadere: sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, polizia e 118. I primi a cercare di aiutare i due bambini sono stati alcuni residenti e passanti che hanno sentito le urla dei bambini, un maschio di 4 anni e una bimba di due anni. Urla e pianti che si sono sentiti in via Lauro Rossi intorno all’una di notte. I residenti si sono accorti che un bambino stava ad una finestra all’ultimo piano (il secondo) della palazzina al civico 16 e piangeva disperato. Il bambino si è sporto dalla finestra su di uno stendino. Alcuni passanti e residenti hanno piazzato un materasso sotto la finestra nel timore che potesse cadere. Nel frattempo qualcuno è riuscito ad entrare e ha raggiunto la casa dove erano i bambini per cercare di raggiungerli. Dopo che un passante avrebbe cercato di aprire la porta, sono stati i vigili del fuoco a sfondarla e a riuscire ad entrare. Una volta dentro, i bambini sono stati tranquillizzati dai soccorritori e il 118 ha prestato le cure del caso. Nel frattempo sotto l’abitazione si è radunato un gruppetto di persone per assistere a ciò che stava accadendo. I genitori sono stati rintracciati circa un’ora dopo, erano in piazza Mazzini. Ora starà alla polizia valutare le azioni del caso.

(Foto di Fabio Falcioni)

bambini-via-lauro-rossi-5-1-650x433

bambini-via-lauro-rossi-2-1-650x488

bambini-via-lauro-rossi-3-1-650x488



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X