facebook twitter rss

La marea dei 60mila fedeli
arrivata a Loreto (FOTO/VIDEO)

domenica 10 giugno 2018 - Ore 12:12 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

(foto e video di Federico De Marco)

Passo dopo passo, nella fede, fino a Loreto. E nella mente di ognuno la ricerca durante il cammino della risposta all’interrogativo: “Che cercate?”, tema del 40esimo pellegrinaggio Macerata-Loreto. Alle prime luci dell’alba, davanti alla basilica della Santa Casa, in oltre 60mila secondo la Questura, hanno concluso il tragitto lungo circa 30 chilometri, percorsi dalla marea di gente accorsa da ogni parte d’Italia e anche dall’estero con nel cuore la speranza di trovare una risposta e di affidarla alla preghiera nel nome della condivisione. Un cammino «sempre avanti guardando l’orizzonte», come ha detto Papa Francesco nel suo messaggio (leggi l’articolo), filato liscio, senza difficoltà.

 

 

Imponenti le misure di sicurezza con i servizi di prevenzione ed antiterrorismo messi in campo dalle dalle forze dell’ordine che hanno garantito che il pellegrinaggio si svolgesse regolarmente, rispettato il divieto di vendita di bottiglie di vetro. La Croce ha indicato la strada, la statua della Madonnina nera lasciata agli ultimi della coda ha protetto i pellegrini. Canti e preghiere hanno scandito il ritmo dei passi, anestetizzando la stanchezza. Immancabile la fiaccolata di Fontenoce, così come i fuochi d’artificio che hanno illuminato la notte di fede. Un cammino dell’anima fino alla Santa Casa. In piazza, nel braciere, le intenzioni di preghiera si elevano al cielo. Con la gioia di sapere, come ha detto Papa Francesco, che «ogni giorno è un passo in più verso il compimento e verso la felicità».

«Il pellegrinaggio è come la vita, non si può restare fermi» La telefonata di Papa Francesco (LE FOTO E I VIDEO)

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X