Spettacolo nei cieli,
migliaia di uccelli come nuvole
(Video e foto)

MACERATA/CORRIDONIA - Ogni pomeriggio stormi di storni volteggiano creando disegni geometrici. Il presidente dell'associazione ornitologica maceratese: «Lo fanno per divertirsi prima di dormire»
- caricamento letture
Lo stormo di uccelli
stormo-uccelli4-650x366

Uno stormo nel cielo tra Corridonia e Piediripa

Il cielo sopra Corridonia (zona industriale) e Piediripa di Macerata invaso da migliaia di uccelli che formano nel cielo figure geometriche simili a nuvole rapidissime fatte di punti scuri. Un mistero per chi li osserva e al tempo stesso uno spettacolo. Ma chi sono quegli uccelli e cosa fanno lì lo spiega il presidente dell’Associazione ornitologica maceratese, Marino Cecchi. «Sono stormi di storni, piccoli uccelli neri e bianchi, grandi 12-14 centimetri. Per loro creare quelle forme nel cielo è un divertimento. Lo fanno prima di andare a dormire. Oggi si può dire che gli storni siano uccelli quasi stanziali nelle nostre zone mentre un tempo erano migranti, questo fino a 30-40 anni fa. Dopo quelle evoluzioni vanno a dormire tutti insieme, magari sui rami di una grande quercia».

(foto di Andrea Petinari)

stormo-di-uccelli-storni-macerata-2017-foto-ap-7-650x434

stormo-di-uccelli-storni-macerata-2017-foto-ap-6-650x434

stormo-di-uccelli-storni-macerata-2017-foto-ap-5-650x434

stormo-di-uccelli-storni-macerata-2017-foto-ap-4-650x434

stormo-di-uccelli-storni-macerata-2017-foto-ap-3-650x434

stormo-di-uccelli-storni-macerata-2017-foto-ap-2-650x434

stormo-di-uccelli-storni-macerata-2017-foto-ap-1-650x434

stormo-uccelli3-650x366

stormo-uccelli2-650x366

stormo-uccelli



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X