Si perdono alle Lame rosse,
recuperati nella notte dai vigili del fuoco

SOCCORSO - Una coppia di Urbisaglia si era smarrita nel pomeriggio
- caricamento letture

 

IMG-20171014-WA0014wtmk-650x488

Le operazioni di recupero

 

AGGIORNAMENTO delle 8,15 – Nella notte i vigili del fuoco sono riusciti nell’operazione di recupero. La coppia, F. E., di 75 anni e la sua compagna, G. G., 69 anni, è stata salvata. Si erano persi nel pomeriggio alle Gole del Fiastrone, in località Lame Rosse. Le loro condizioni di salute sono buone. 

***

IMG-20171014-WA0013wtmk-325x244Coppia si perde durante una escursione alle Lame rosse, a Fiastra. L’allarme è scattato intorno alle 19 quando un 69enne di Fiastra ha chiamato la centrale dei carabinieri della Compagnia di Camerino.

Una coppia di Urbisaglia, F. E., di 75 anni e la sua compagna, G. G., 69 anni, ha approfittato della bella giornata di sole e del panorama mozzafiato che si gode lungo il “Grand canyon” dei Sibillini, per un’escursione lungo la gola, non lontano dal lago di Fiastra. L’uomo e la donna, finisca l’escursione, nel pomeriggio hanno preso la strada per tornare a Fiastra, ma intorno alle 19 si sono resi conto di aver sbagliato sentiero. I due si sono trovati in un luogo sconosciuto, senza più trovare il sentiero percorso al mattino. L’uomo, con il suo telefono ha chiesto aiuto, chiamando i soccorsi. Sul posto è intervenuta la task force che opera nel caso di ricerca persone in zona impervia: carabinieri della Compagnia di Camerino coordinati dal tenente Cara, vigili del fuoco di Tolentino, gli uomini del corpo nazionale del soccorso alpino e speleologico. Divisi in squadre, al momento stanno battendo palmo a palmo la zona impervia nei dintorni del lago di Fiastra. I due anziani hanno riferito di essere in buone condizioni, ma di iniziare ad avere freddo, oltre all’inevitabile paura in casi come questo. Le loro ricerche attualmente sono in corso.

(Servizio in aggiornamento)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X