Spaccio in piazza,
pusher beccato mentre cede eroina

CIVITANOVA - Denunciato un 32enne tunisino, segnalato alla prefettura l'acquirente, un civitanovese di 35 anni
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Foto-sequestro

 

 

Spaccio in piazza XX Settembre, denunciato un pusher tunisino, segnalato alla prefettura l’acquirente, un civitanovese di 35 anni. E’ successo poco prima delle 14 in pieno centro, nella piazza principale della città. I carabinieri in servizio notano due soggetti che si aggirano con fare sospetto attorno ad alcune auto. Decidono di intervenire e bloccano i due uomini che vengono anche perquisiti. Addosso ad un civitanovese i militari trovano 1 grammo di eroina divisa in due dosi. Subito dopo i carabinieri effettuano anche una perquisizione a casa del tunisino, un 32enne, non noto alle forze dell’ordine. Dall’appartamento spuntano 7 grammi di eroina e 30 euro. Sequestrati anche due cellulari e contanti per un totale di 90 euro, oltre allo stupefacente. Denunciato il tunisino, segnalato alla prefettura il civitanovese.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X