Bosco distrutto dalle fiamme,
l’ombra del piromane

SERRAVALLE - Si segue anche la pista dell'incendio doloso per i circa otto ettari di vegetazione carbonizzati tra le frazioni Fonte della Mattinate e Castello. Dai primi rilievi sembrerebbe sia partito dalla strada, inviata un'informativa in procura
- caricamento letture
Il video degli interventi effettuati dai vigili del fuoco
canadair_serravalle

Il canadair in azione ieri mattina

 

Si segue anche la pista del piromane per l’incendio che ha distrutto circa otto ettari di bosco tra le frazioni di Fonte della Mattinate e Castello a Serravalle. Inviata un’informativa in procura. Secondo i rilievi e le indagini condotte dai carabinieri della Forestale, infatti, sembrerebbe che il rogo sia partito dalla strada, la vecchia statale 77. E’ molto probabile quindi che possa avere un’origine dolosa, o quantomeno colposa, dovuta alla disattenzione di qualche automobilista o passante, magari per il lancio di una sigaretta.  Ora sarà l’autorità giudiziaria a decidere se ci sono i presupposti per aprire un fascicolo o meno. “Per chi ha appiccato il fuoco: gesto deprecabile, spero venga rintracciato e sconti la dovuta pena”, le parole del sindaco Gabriele Santamarianova.  Sul fronte delle operazioni invece, il grosso dell’incendio era già stato spento verso le 19,30 di ieri con l’ultimo volo del Canadair. I vigili del fuoco hanno lavorato incessantemente per quasi due giorni prima di riuscire a domare le fiamme. Oggi la situazione è sotto controllo, e sono iniziate le operazioni di bonifica. Restano solo alcuni focolai attivi, che vengono costantemente monitorati per evitare che con il vento le fiamme possano riprendere vigore (leggi l’articolo).

(Gio. Def.)

incendio-serravalle-3-650x433

incendio-serravalle-1

L’incendio sui monti di Serravalle, poco lontano dalla statale 77

 

Bosco in fiamme, pompieri ancora al lavoro: il vento ostacola lo spegnimento

Serravalle, bosco in fiamme

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =