Sisma, 15 giorni
per confermare il sì alle casette

SAN SEVERINO - Il Comune ha messo a disposizione i moduli con cui, anche chi ha già fatto domanda, si deve confermare di volere le Sae o farvi rinuncia
- caricamento letture

casette-6-400x300

(Foto d’archivio)

 

Chi vuole la casetta lo dica. A chiederlo è il comune di San Severino che ha preparato un modello per la conferma o la rinuncia per avere le strutture provvisorie in legno, tecnicamente le Sae. L’ente spiega che anche chi ha già fatto domanda e risulta in possesso del requisito di essere residente e di abitare in maniera stabile in una abitazione inagibile (con esito “E”), a seguito di rilevazione con scheda Aedes, o inagibile con esito “F”, di non rapida soluzione, o che risulti residente e stabilmente dimorante in una abitazione in zona rossa o in una casa in attesa di verifica, deve, attraverso il modulo disponibile all’ufficio Servizi sociali del Comune, sottoscrivere ed inviare la conferma o la rinuncia alla richiesta delle Sae già presentata. Le domande vanno presentate entro il prossimo 30 maggio 2017, sia direttamente all’Ufficio protocollo, o via mail a: info@comune.sanseverinomarche.mc.it o protocollo.comune.sanseverinomarche@pec.it . Chi non ha ancora avuto l’esito della scheda Aedes può presentare la richiesta in attesa della verifica. Ulteriori informazioni e fac-simile del Bando sono disponibili sul sito istituzionale del Comune nella sezione Bandi di benefici e provvidenze.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =