Carolina Kostner
pattina per Ussita

PORTO RECANATI - Bagno di folla per la campionessa all'inaugurazione della pista in piazza Brancondi. Presenti tanti cittadini sfollati e ospitati in città. Consegnata una raccolta fondi di 8mila euro al sindaco Rinaldi: "La ricostruzione partirà dal palaghiaccio". LE FOTO
- caricamento letture
carolina-kostner-porto-recanati_foto-lb-19

Carola Kostner con le giovani pattinatrici di Ussita

 

carolina-kostner-porto-recanati_foto-lb-9

(foto di Lucrezia Benfatto)

Una danza sul ghiaccio sulle note di “Imagine” per essere vicina alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto. Carolina Kostner, presente oggi pomeriggio a Porto Recanati per l’inaugurazione della pista inaugurata in piazza Brancondi, ha commosso così le centinaia di persone presenti che hanno assistito alla sua esibizione e a quella delle 25 pattinatrici tra i 5 e i 25 anni del club del ghiaccio di Ussita. Tra il pubblico, tantissime le persone di Ussita e delle zone dell’entroterra che sono ospitate da settimane negli alberghi della costa dopo essere state sfollate dalle proprie abitazioni in seguito al sisma. «Mi sento molto vicina a questa comunità – ha commentato la Kostner -. Per me il pattinaggio è un momento di serenità e vorrei trasferirlo a questa gente». La pattinatrice è partita ieri da Toronto. Atterrata a Roma, ha guidato fino a Porto Recanati per arrivare puntuale all’inaugurazione.

carolina-kostner-porto-recanati_foto-lb-16

Carolina Kostner riceve la targa di ringraziamento dal sindaco di Porto Recanati, Roberto Mozzicafreddo, e dal primo cittadino di Ussita, Marco Rinaldi

 

Cesto di prodotti tipici per la campionessa

Cesto di prodotti tipici per la campionessa

«Il mio mondo può diventare un faro di speranza per chi ha perso tutto» aveva dichiarato nei giorni scorsi la campionessa che, a fine esibizione, ha ricevuto una targa di ringraziamento dai Comuni di Ussita e Porto Recanati, un cesto di prodotti tipici dell’entroterra maceratese e una bottiglia di Rosso Conero. Dopo essere uscita dalla pista, un bagno di folla si è diretto verso la pattinatrice, molto disponibile ad autografi e selfie. Un “faro di speranza” alimentato anche dal rapporto instaurato tra il sindaco di Porto Recanati, Roberto Mozzicafreddo, e il primo cittadino di Ussita, Marco Rinaldi. Il Comune di Porto Recanati ha devoluto 8mila euro al sindaco di Ussita. La somma era stata raccolta durante l’estate nell’iniziativa “Spaghettata all’amatriciana”. «E’ solo una goccia nel mare e non è abbastanza» ha commentato Mozzicafreddo. «In realtà – ha replicato il sindaco di Ussita – questa somma è importante ed è il carburante giusto per ripartire il prima possibile». Rinaldi, a fine giornata, ha invitato la Kostner alla futura riapertura del palaghiaccio. «Ricostruiremo Ussita partendo proprio dal palaghiaccio» ha commentato il sindaco.

(Redazione CM)

rinaldi_mozzicafreddo_foto-lb

I sindaci Rinaldi e Mozzicafreddo con il bonifico dell’offerta di 8mila euro del Comune di Porto Recanati a Ussita

carolina-kostner-porto-recanati_foto-lb-24

carolina-kostner-porto-recanati_foto-lb-10 carolina-kostner-porto-recanati_foto-lb-8 carolina-kostner-porto-recanati_foto-lb-1 carolina-kostner-porto-recanati_foto-lb-26
carolina-kostner-porto-recanati_foto-lb-27
carolina-kostner-porto-recanati_foto-lb-25
carolina-kostner-porto-recanati_foto-lb-2
carolina-kostner-porto-recanati_foto-lb-5
carolina-kostner-porto-recanati_foto-lb-10
carolina-kostner-porto-recanati_foto-lb-13
carolina-kostner-porto-recanati_foto-lb-20
carolina-kostner-porto-recanati_foto-lb-21



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X