Un altro stop ai bagni,
divieto alla foce dell’Asola

CIVITANOVA - Trovata carica batterica superiore ai limiti previsti. Venerdì il provvedimento, non comunicato alla stampa, girato allo stabilimento e all'Abat. Il Comune oggi ha fatto partire i controlli per verificare la regolarità degli scarichi e il corretto allacciamento alle fognature degli edifici che insistono in zona
- caricamento letture
Prelievi dell'Arpam (foto di repertorio)

Prelievi dell’Arpam (foto di repertorio)

Bagni ancora vietati a Civitanova. Arriva l’ennesima ordinanza per il divieto di balneazione che questa volta riguarda la foce dell’Asola. Venerdì la firma al documento da parte del sindaco con l’avviso allo stabilimento balneare presente in zona e all’associazione degli stabilimenti balneari (l’Abat). Solo oggi è stato comunicato alla stampa. L’ordinanza è stata pubblicata sul sito internet del Comune. I prelievi dell’Arpam hanno evidenziato una concentrazione di batteri superiore al limite previsto. Oggi è stato fatto un nuovo prelievo. Intanto l’assessorato all’Ambiente e l’ufficio competente stanno ripetendo una serie di controlli sulla sponda di pertinenza civitanovese sempre del torrente Asola, all’estremo nord del territorio comunale, per verificare la regolarità degli scarichi e il corretto allacciamento alle fognature degli edifici che insistono in zona. Si tratta di una ripetizione delle verifiche già messe in atto precedentemente e che non avevano fatto riscontrare  problematiche o irregolarità. Tutti i controlli sono effettuati in collaborazione con l’Arpam e la polizia  municipale. L’assessorato ha preso contatti con il comune di Potenza Picena, competente per la sponda nord dell’Asola,  invitandolo ad attuare i medesimi controlli nel territorio di sua competenza.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X