Cattivo odore dal Filelfo,
zona transennata:
ha preso fuoco il motore di un ascensore

TOLENTINO - Intorno alle 20 nel centro cittadino ha cominciato a sentirsi una forte puzza che sembrava gasolio. Sul posto i vigili del fuoco e la polizia municipale e i dipendenti dell'Assm. Anche il sindaco Giuseppe Pezzanesi è arrivato per accertarsi di cosa stesse accadendo
- caricamento letture
fuga gas 4

L’intervento dei vigili del fuoco

fuga gas 3

 

Nel cuore di Tolentino, poco lontano dal teatro Vaccaj, nel tardo pomeriggio di oggi ha cominciato a sentirsi un forte odore, che sembrava gasolio. Diverse le segnalazioni dei cittadini, scattate poco prima delle 20. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Tolentino, la polizia municipale e i dipendenti dell’Assm. La provenienza del tanfo è stata individuata: l’istituto tecnico economico Filelfo in piazza Don Bosco. La zona è stata transennata. Sul posto sono arrivati anche il sindaco Giuseppe Pezzanesi, il geometra Giovanni Francioni e l’ingegnere Barbara Capecci. Accertamenti sono stati svolti in tutta la zona. Una volta entrati nell’istituto pompieri, vigili e dipendenti dell’Assm hanno accertato che la provenienza del cattivo odore era l’incendio del motore di un ascensore. Il tanfo era dovuto al fatto che stava bruciando l’olio idraulico. Nel giro di un’ora è stata risolta la situazione. Dato il cattivo odore il primo cittadino sta valutando se fare una ordinanza per chiudere l’istituto tecnico economico nella giornata di venerdì. 

 

fuga gas 2

fuga gas



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X