5 minuti con… Annalisa Cegna:
“Internate, storie unite alla Resistenza”

VIDEO RUBRICA (13a puntata) - La direttrice dell'Isrec anticipa la lettura scenica sulle vicende delle recluse nei campi fascisti della provincia che andrà in scena lunedì alla Mozzi Borgetti

- caricamento letture
L'intervista di Claudio Ricci a Annalisa Cegna

annalisa cegna 5 minuti

 

di Claudio Ricci

C’è anche la storia di Afrodite, la compagna greca a cui Achille Barilatti lasciò una lettera prima di morire nel racconto di “Internate” lo spettacolo ad ingresso gratuito che andrà in scena lunedì, 25 aprile alle 21 nella sala Castiglioni della Mozzi Borgetti. Uno spettacolo per celebrare la festa della Liberazione nel segno del ricordo che lega le storie delle internate nei campi di internamento femminile di Treia, Pollenza e Petriolo. «Un percentuale significativa dell’internamento femminile fascista ha riguardato la provincia – spiega la direttrice dell’Istituto storico della resistenza e dell’età contemporanea Annalisa Cegna – con una conseguente serie di documentazioni molto interessanti sulle loro storie straordinarie con donne che arrivavano da tutto il mondo»

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X