Campo sportivo di Villa Potenza,
lavori al via dopo giugno

MACERATA - Alla società Helvia Recina e all'Edilizia Crocioni di Macerata spetterà la realizzazione e gestione dell’impianto sportivo per un investimento di 85 mila euro l’anno per 20 anni anche a carico del Comune.
- caricamento letture

Area campo sportivo Villa PotenzaPrenderanno il via nel secondo semestre di quest’anno, per concludersi entro il 2016, i lavori per la realizzazione del nuovo campo sportivo a Villa Potenza che sorgerà nell’area di proprietà comunale che si trova tra l’abitato e la bretella Anas all’interno del piano particolareggiato PIP10. Alla società Helvia Recina, fresca di vittoria del campionato di Promozione e l’Edilizia Crocioni di Macerata, spetterà la realizzazione e gestione dell’impianto sportivo per un investimento di 85 mila euro l’anno per  20 anni, in parte anche a carico del Comune. Villa Potenza verrà dotata di un impianto sportivo importante che non sarà solo al servizio della frazione, ma di tutta la città di Macerata. L’intervento prevede la realizzazione del campo di gioco in erba sintetica illuminato in notturna che, rispetto al tradizionale manto in erba naturale, consentirà di ottenere una migliore e uniforme giocabilità in ogni condizione meteorologica, favorendo un maggior utilizzo dell’impianto e della pratica sportiva. Il progetto prevede inoltre la realizzazione di quattro spogliatoti, due per i giocatori e due per gli arbitri,  servizi igienici e docce, magazzini, ripostigli, deposito attrezzi e di altri locali di servizio e la sistemazione degli spazi esterni e degli allacci agli impianti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X