Shada is Beautiful
Brooke madrina dell’inaugurazione
Ascani: “Una stagione da Sferisterio”

CIVITANOVA - Venerdì l'apertura del locale sul lungomare sud con una madrina internazionale, l'attrice Katherine Kelly Lang. Seguiranno altri grandi ospiti: Paul Young, Ornella Vanoni, Patty Pravo, Anna Oxa, i Ricchi e Poveri, Peppino di Capri, Umberto Tozzi, Gino Paoli e Jerry Calà
- caricamento letture
Katherine Kelly Lang (1)

Katherine Kelly Lang

 

di Laura Boccanera

Katherine Kelly Lang, nota a tutti come Brooke Logan di Beautiful, sarà lei la madrina d’eccezione, l’ospite internazionale che venerdì prossimo aprirà il cartellone dei grandi personaggi dello Shada. Chiuso il capitolo invernale con il Donoma la gestione Ascani Colleoni Longhi torna a far brillare le notti del lungomare sud con una programmazione “che neanche al festival di Sanremo si vede” come dice orgoglioso Kruger Agostinelli che insieme ad Aldo Ascani cura i venerdì dello Shada. E la punta di diamante della programmazione torna ad essere proprio il venerdì sera, con la notte dedicata ad una selezione over 30 e composta da grandi star della musica pop italiana degli anni 60/70. Dal 30 maggio al 29 agosto, ogni venerdì un ospite d’eccezione: la partenza è stata affidata ad un’icona della tv mondiale Kelly Lang, la Brooke Logan di Beautiful ed a seguire la settimana successiva 6 giugno con una delle voci più belle della musica pop degli anni passati, l’inglese Paul Young. Poi dal 13 giugno una parata di stelle italiane di valore assoluto dalle regine Ornella Vanoni, Patty Pravo ed Anna Oxa al ritorno, praticamente esclusivo dei Ricchi e Poveri. Altro trio da leggenda saranno Peppino di Capri, Umberto Tozzi e dulcis in fundo Gino Paoli. Non da meno inoltre la sequenza con Jerry Calà, Matteo Borghi e il maestro Mazza.

“Il format di Love is in the air nasce dal desiderio dare al pubblico over 30 situazioni musicali adatte – spiega Aldo Ascani- il format è partito al Deep Blue di Porto Recanati e ha messo radici e dato un’ impronta forte negli anni. Abbiamo scelto come madrina internazionale Brooke Logan perchè è un personaggio di grande immagine. Si presenterà per la prima volta con il suo nuovo fidanzato. Paul Joung invece lo volevo da tempo. Sono orgoglioso di questa pianificazione”.

Ma ogni serata avrà la sua peculiarità: il giovedì Edoardo Ascani cura “house heroes” la sezione di intrattenimento già sperimentato al Donoma e il martedì musica latina. Al sabato spettacoli e performance di alto livello con dj internazionali. Una stagione impegnativa e stellare anche dal punto di vista dell’investimento con 150mila euro solo per gli artisti: “E’ una stagione da Sferisterio – commenta Ascani – qui portiamo la storia della musica italiana”.

aldo ascani

Aldo Ascani



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X