Sorpresa in bagno con l’amante,
lite al ristorante

Il fatto è accaduto nell'entroterra
- caricamento letture

 

amantiCena finita male per una coppia nei giorni scorsi in un ristorante di un comune dell’entroterra maceratese. Marito e moglie si trovavano all’interno di un locale a cena, insieme alla loro prole. Dopo aver ordinato da mangiare, ad un certo punto la signora si sarebbe alzata per andare in bagno. Dopo un po’ di tempo, il marito non vedendola tornare a tavola, sarebbe andato a bussare alla porta del bagno per vedere se la moglie stesse bene. La donna, ormai assente da più di dieci minuti, all’inizio avrebbe provato a rassicurarlo, poi di fronte all’insistenza del consorte sarebbe stata costretta ad aprire la porta. Insieme a lei nel bagno si sarebbe trovato niente di meno che il proprietario del locale, con cui si sarebbe consumato un incontro passionale. L’uomo a quel punto, scoperto il tradimento sarebbe andato su tutte le furie, iniziando ad inveire con improperi all’indirizzo dei due. La fortissima litigata ed il parapiglia che ne è seguito, con l’uscita precipitosa dei due coniugi dal locale, non sarebbero passati inosservati agli avventori, per cui la notizia si è diffusa in pochissimo tempo nella zona. Il fatto sarebbe avvenuto tra persone sopra gli anta, che si sono lasciate trascinare dalla passione incuranti del rischio di essere scoperte. Per il fatto non sono state presentate denunce ai carabinieri.

(Redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =