L. Sinisgalli, “Muore il ragazzo un poco”

da "Vidi le Muse" (1943)
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
leonardo-sinisgalli

Leonardo Sinisgalli

*
Muore il ragazzo un poco
ogni giorno per giuoco.
Per giuoco morde invano
il cavo della mano.
Trascorre le vacanze ebbro
tra i maceri cespi di papaveri
steso sul letto per noia
e diletto a guardare le travi.
Ma lo stornano ombre
solitarie nel cielo della stanza,
labili ombre passeggere
sul soffitto. E’ l’ariete
che batte ostinato le corna
a capofitto nella quiete.

 

Leonardo Sinisgalli, da Vidi le Muse (1943, prefazione di G. Contini)

Logo-DIRETTONOTTE7-450x246



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X