Appignanese, colpo dal profumo playoff
Cluentina, altra doppietta per Canesin

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Stefano Spagna del Santa Maria Apparente

Stefano Spagna del Santa Maria Apparente

di Enrico Scoppa

Ventesima del campionato di Prima categoria, meno dieci dalla conclusione di un torneo dominato da una Lorese tornata a vincere rifilando quattro reti al Caldarola che non molla e non vuol sentir parlare di retrocessione promettendo di dare il meglio di sè sino al termine della stagione. Lorese che vanta ben sette punti di vantaggio nei confronti dell’Helvia Recina. Il team guidato da mister Moriconi, ironia della sorte, ha perso una sola partita contro le due della Lorese, ma la differenza  tra le due squadre l’hanno fatto i pareggi. L’ultima giornata di campionato ha confermato i valori delle protagoniste. Importantissimo il successo ottenuto dall’Appignanese al “Comunale” di Casette Verdini, soprattutto in chiave play-off. I mobilieri di mister Cotica, infatti, con i 35 punti in classifica  accarezzano un posto play-off sempre più alla portata. Per parlare di play-off sarà necessario anche tenere ben presenti i punti tra seconda e quinta e terza e quarta che decideranno gli accoppiamenti. Al momento sono a rischio, ma prima di parlare in questi termini c’è da aspettare che il quadro si definisca completamente. La sconfitta del Fiuminata maturata nelle battute conclusive della gara esterna con l’Helvia Recina  non compromette il cammino del team di mister Ferranti. Da sottolineare la vittoria esterna del Montemilone Pollenza ottenuta su un campo pur sempre difficile come quello di Montefano, anche se in questa stagione è stato violato per ben  sei volte. La partita che più delle altre ha acceso la curiosità degli sportivi è quella che ha visto la Cluentina travolgere la Grottese. L’incontro ha registrato le doppiette di Ungaro, Canesin e Nicola Rapacchiani. Dove vogliono finire i biancorssi di mister Bonfigli ?

UNO SGUARDO AL FUTURO ricordando che la sesta di ritorno propone almeno tre partite di sicuro riscontro. In chiave play-off: Appignanese-Cluentina e Montecosaro-Casette Verdini mentre in chiave salvezza sicuramente Moglianese-Helvia Recina e Montelupone-Montefano.

LE CURIOSITA’: IL RISULTATO PIU’ GETTONATO della quinta di ritorno l’uno a zero maturato sui campi di Casette Verdini, Helvia Recina, e Montefano

L’ATTACCO PIU’ PROLIFIC0 nel girone C resta sempre quello della Lorese  con trentanove  reti  messe a segno in venti partite media gara 1.95 gol/partita

PUNTEGGIO TENNISTICO quello con cui la Cluentina ha travolto la Grottese: sei a tre. Non era mai successo prima in campionato

PIETRO E FILIPPO CANESIN i fratelli dl gol più bravi del girone C del campionato di prima categoria.
DIFESA DI FERRO quella della Lorese,ha subito sei reti  in venti partite per una media  gara  pari a 0.30 gol/partita.
IL PEGGIOR ATTACCO del girone C quello del Caldarola con quattordici reti realizzate
LA PEGGIORE DIFESA quelle della Grottese che ha subito quarantaquattro reti pari a 2.20 gol/partita
GOL DI GIORNATA sono venti con una partita in meno visto che è stata rinviata per impraticabilità del terreno di gioco Santa Maria Apparente-Monteluponese.
DUE  I CAMPI IMBATTUTI quelli di Loro Piceno e lo Stadio della Vittoria di Macerata dove gioca l’Helvia Recina.

OTTO SCONFITTE in casa per il Caldarola, record negativo..

ROSSO DI GIORNATA per Perticarini(Monturano Campiglione), Domizi(Helvia Recina),Parrini(Fiuminata).

IL PERSONAGGIO – Filippo Canesin autore di una doppietta nella goleada rifilata dalla Cluentina alla Grottese. Il campionato ha ritrovato uno dei suoi grandi protagonisti. Far gol, per Canesin, è un divertimento. Filippo fa impazzire, spesso, le difese avversarie.

LUCI DELLA RIBALTA – La sesta giornata del girone di ritorno accende le luci della ribalta sulla partitissima Appignanese-Cluentina confronto verità per le ambizioni delle due formazioni.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA
1) Marziali(Telusiano)
2) Fornari(Lorese)
3) Lancioni(Helvia Recina)
4) Nicolai(Montemilone Pollenza)
5) Calvigioni(Fiuminata)
6) Zura(Montefano)
7) Castellano(Moglianese)
8) Perugini(Montecosaro)
9) Ungaro(Grottese)
10) Tomassoni(Appignanese)
11) Filippo Canesin(Cluentina)
All. Daniele Cotica(Appignanese)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X