Macerata e Civitanova
pronte per il derbissimo
Canesin: “Vinceremo”,
Corvatta: “Finirà 1-1”

DUE CITTA' DIVISE DAL CALCIO - Domenica all'Helvia Recina torna l'attesissima sfida tra Maceratese e Civitanovese. L'assessore allo sport del Comune di Macerata e il primo cittadino rivierasco dicono la loro . Dietrofront biglietti, per acquistare i tagliandi ci sarà tempo fino alle 19 di sabato. Modifiche alla viabilità
- caricamento letture
Derby d'andata

Un’istantanea del derby d’andata vinto dalla Civitanovese

L'assessore Canesin allo stadio con la presidente Maria Francesca Tardella

L’assessore Canesin allo stadio con la presidente Maria Francesca Tardella

di Andrea Busiello

Sale la febbre in vista del derby di domenica dell’Helvia Recina dove Maceratese e Civitanovese si daranno battaglia per conquistare il bottino pieno (all’andata vinse 3-1 la formazione rossoblu). E’ notizia di oggi che i biglietti saranno in vendita fino alle 19 di domani (sabato) e dunque non ci sarà l’opportunità per i ritardatari di acquistare il tagliando fino a pochi minuti prima dell’inizio della partita. A Civitanova, per il momento, sono stati venduti oltre 200 biglietti per la curva ospiti.

 In vista della gara abbiamo ascoltato la voce di Alferio Canesin, assessore allo sport del Comune di Macerata, e Tommaso Claudio Corvatta, sindaco di Civitanova.

Canesin, partiamo dal suo pronostico in vista del derby…

“I pronostici non si fanno mai e anche in questa circostanza preferisco non pronunciarmi. Da tifoso della Maceratese mi auguro di festeggiare una vittoria ma questa partite sono strane, difficili da interpretare. A giudicare dalla salute delle due squadre credo che i ragazzi allenati da Favo sono in condizioni nettamente migliori, mi auguro che il campo regali i tre punti alla Maceratese”.

Sarà presente all’Helvia Recina domenica?

“Certamente. Come tutte le domeniche tiferò dalla tribuna. Frequento l’Helvia Recina dai tempi di Turchetto, quando ero solito vedere le partite dalla gradinata, figurarsi se mi perdo una partita di questa importanza”.

I tifosi della Maceratese

I tifosi della Maceratese nel derby d’andata

Quali sono i giocatori che le piacciono di più di questa Maceratese?

“Premesso che la società ha costruito una squadra molto valida, i due che preferisco sono Ambrosini e Ruffini. Uno centravanti dalle spiccate doti di goleador e l’altro con una visione di gioco con pochi eguali nella categoria”.

La Tardella nei giorni scorsi ha annunciato le sue dimissioni a fine anno (leggi l’articolo): cosa pensa?

“Mi auguro che il suo sia solo uno sfogo dopo il duro faccia a faccia avuto con i tifosi durante l’allenamento. Adesso pensiamo al derby, poi parleremo di questa situazione”.

Tommaso Claudio Corvatta, sindaco di Civitanova

Tommaso Claudio Corvatta, sindaco di Civitanova

 

QUI CIVITANOVA – “Purtroppo non potrò essere al derby per impegni familiari – diece il sindaco Corvatta – però mi sento ottimista, ieri ho avuto un incontro con il nuovo direttore generale Bresciani e mi è sembrato persona di grande competenza e grande grinta. Ho seguito la squadra fin dall’inizio del campionato e credo che i presupposti ci siano e non possiamo che migliorare dopo le incerte vicende che hanno coinvolto il morale dei nostri eroi. Il mio pronostico per domenica? Finirà 1 a 1”.

***

Tifosi Civitanovese

I tifosi della Civitanovese nel derby d’andata

MODIFICHE ALLA SOSTA E ALLA VIABILITA’ – In vista del confronto la Polizia municipale ha disposto il divieto di sosta con rimozione forzata nel piazzale dello stadio Helvia Recina dalle 8 di domenica; divieto di sosta con rimozione forzata dalle ore 12  in via dei Velini, nella parte compresa tra i due accessi al piazzale dello stadio; divieto di circolazione in via dei Velini dall’intersezione con via Due Fonti fino all’intersezione con Borgo Compagnoni, dalle ore 13, eccetto diversamente abili, residenti ed espressamente autorizzati. Il divieto riguarderà anche i pedoni (tifosi locali) che per raggiungere lo stadio Helvia Recina dovranno passare unicamente per via Panfilo; direzione obbligatoria a destra, all’intersezione tra via dei Velini e via Due Fonti, per raggiungere tutte le direzioni di marcia, dalle ore 13 fino a cessate esigenze; divieto di circolazione in via Panfilo, dall’intersezione con via Due Fonti, eccetto diversamente abili, residenti ed espressamente autorizzati, sempre dalle ore 13; i veicoli della tifoseria locale potranno sostare in Via Murri, strada che da via dei Velini conduce al parcheggio Garibaldi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X