Giovanni Montaccini
è il nuovo segretario generale
del Comune di Macerata

LA NOMINA - Fino ad oggi titolare delle segreterie dei comuni di Recanati e Montecassiano, sostituirà Antonio Le Donne. Entrerà ufficialmente in servizio lunedì 23 dicembre in occasione del tradizionale scambio di auguri tra il sindaco e i dipendenti
- caricamento letture
Giovanni Montaccini

Giovanni Montaccini

Firmato ieri pomeriggio dal sindaco Romano Carancini, l’atto di nomina del nuovo segretario generale. Come anticipato da Cronache Maceratesi, si tratta di Giovanni Montaccini, fino ad oggi titolare delle segreterie dei comuni di Recanati e Montecassiano, che andrà a svolgere il ruolo precedentemente ricoperto da Antonio Le Donne (leggi l’articolo).

Quarantaquattro anni, nato a Macerata e residente a Recanati, il dottor Montaccini si è laureato con il massimo dei voti in Giurisprudenza all’Università di Macerata e vanta un’esperienza amministrativa considerevole, nonostante la giovane età, avendo ricoperto tra gli altri incarichi il ruolo di segretario dei Comuni di Caldarola, Montecassiano, Appignano e Corridonia. Da quattro anni è in servizio nel comune di Recanati dove dipendenti e amministratori lo hanno apprezzato per le sue profonde doti umane e professionali. Componente dei nuclei di valutazione di vari enti locali delle provincie di Ancona e Macerata, il neo segretario comunale ha anche svolto attività didattica e scientifica presso la nostra Università degli studi, organismo del quale dal 1997 al 1999 è stato anche dipendente presso la Divisione Patrimonio ed Economato.
Il nuovo segretario entrerà ufficialmente in servizio lunedì 23 dicembre, giorno in cui sarà anche presentato ai dipendenti comunali in occasione del tradizionale scambio di auguri con il sindaco nella sala del Consiglio della Civica Residenza.

“Rivolgo un caloroso saluto di benvenuto a nome mio personale e dell’intera struttura comunale al dottor Montaccini che da lunedì assumerà l’incarico di segretario generale del Comune di Macerata” afferma il sindaco Romano Carancini “Sono convinto che a Macerata la sua già valida esperienza si arricchirà di valori umani e professionali e sono certo che, con la sua preparazione ed esperienza, saprà contribuire al mantenimento e, dove possibile, anche all’accrescimento del prestigio di questa istituzione”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X