Il Camerino riparte da mister Turchetti
Capitan Mosciatti lascia il calcio

PROMOZIONE - Primi movimenti di mercato per la società di patron Quadraroli
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Camerino

Il Camerino festeggia la Promozione

di Sara Santacchi

Il Camerino inizia a gettare le basi per la prossima stagione che lo vedrà impegnato nel campionato di Promozione. E lo fa partendo da una certezza: la presenza sulla panchina del tecnico Tiziano Turchetti, protagonista di una stagione da incorniciare e del ritorno in Promozione, appunto. Un allenatore che ha svolto un grande lavoro proprio a partire dal gruppo e sulla cui riconferma la società non ha avuto dubbi neanche un secondo. Se, da una parte, è dunque sicuro che lui resterà, dall’altra è altrettanto sicuro che nella prossima stagione non vestirà la maglietta del Camerino, lo storico capitano, Gabriele Mosciatti, che lascia il calcio. Il centrocampista ha, infatti, dato la notizia durante la festa della promozione, all’Antico Borgo di Gallano di Pieve Torina, dove la squadra si è riunita per festeggiare insieme ad alcuni tifosi e la società, il raggiungimento di questo importante traguardo. Una serata in cui si è fatto riferimento anche alla prossima stagione riferendosi “all’esigenza di ripartire proprio dall’entusiasmo di questo momento” ha affermato il vice presidente Jacopo Bonfili. A concludere la serata è stato un bellissimo spettacolo di fuochi d’artificio che ha sugellato una stagione vissuta da autentico protagonista per il Camerino. Per il prossimo campionato cosa bisogna aspettarsi, dunque? Sbilanciarsi è ancora presto. Tanti sono gli aspetti da valutare, in primis quello delle conferme e di chi deciderà di andare via. Da non trascurare anche il discorso “under” imposto dalla categoria, ma in questo senso il Camerino potrà contare anche su qualche giovane del vivaio, o comunque valutare se sia in grado di scendere in campo fin da subito, da titolare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X