Volley femminile, l’Ubi Treia conquista la salvezza

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Vincendo lo spareggio con l’avversaria Sapore di Mare di Montecosaro, l’UBI Treia conquista una sofferta, ma meritata salvezza nel campionato di serie C, disputato come neopromossa. Pur inserita in un girone impegnativo e contrariamente a chi attribuiva alle treiesi poche possibilità di permanenza nella categoria, l’obiettivo è stato raggiunto e l’esperienza maturata sarà sicuramente utile alla società per affrontare con maggior determinazione e più fiducia nei propri mezzi il prossimo campionato. Questo perché, fatta eccezione per poche squadre di categoria decisamente superiore, l’UBI in fondo se l’è giocata alla pari con tutte le altre antagoniste, perdendo a volte più per proprio demerito che per la superiorità delle avversarie. Gli infortuni contemporanei del capitano Pucciarelli e della palleggiatrice Mattei hanno poi reso più complicato il percorso dei play out, ma la volontà di non mollare e la compattezza della squadra hanno permesso alla società treiese di non perdere l’ultimo treno per la salvezza. Nella decisiva partita di gara 3, le ragazze di Cavalieri hanno offerto una grande prestazione sul piano del gioco e della determinazione agonistica, lottando punto su punto senza segni di cedimento e rispolverando quel carattere che era stata l’arma vincente nella conquista della promozione in serie C.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X