Balboni si appella agli imprenditori locali
“Non abbandonate la Civitanovese”

L'assessore allo Sport del Comune di Civitanova: "Sono preoccupato per le sorti della società visto che Antonelli e Paniccia vogliono lasciare"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Piergiorgio Balboni, assessore ai servizi scolastici di Civitanova

Piergiorgio Balboni, assessore allo Sport di Civitanova

L’assessore allo Sport del Comune di Civitanova, Piergiorgio Balboni, ha incontrato la dirigenza della Civitanovese e avendo avuto conferma dell’intenzione di lasciare di Antonelli e Paniccia (leggi l’articolo) lancia un appello agli imprenditori locali per garantire la continuità della Civitanovese: “Mi corre l’obbligo di ribadire con forza tutta la mia preoccupazione per il futuro della Civitanovese, visto che il presidente, in un recente incontro da me richiesto, ha confermato le intenzioni di cedere le quote societarie. Sullo stesso piano si è espresso il vice Paniccia. I maggiori imprenditori-sponsor che in questi anni si sono avvicinati alla società, sembrano essere intenzionati a seguire la scelta dell’attuale dirigenza. Lancio quindi un ultimo accorato appello affinchè si manifesti una cordata formata da imprenditori, preferibilmente civitanovesi, seria ed affidabile che presenti un piano industriale e garantisca una continuità longeva alla società medesima. Il campionato di serie D è una collocazione più che idonea e valida per Civitanova. Colgo l’occasione per esprimere le più vive congratulazioni sia alla squadra sia alla dirigenza per il 10° posto finale guadagnato sul campo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X