Calcio a 9, Civitanova è pronta per ospitare la 14^ edizione della Danone Nations Cup

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Quindicimila ragazzi di 11 e 12 anni e un sogno: volare a Londra per calcare l’erba del mitico stadio di Wembley. Questo il premio che attende i vincitori italiani della 14^ edizione della Danone Nations Cup, manifestazione internazionale di calcio a 9 che il prossimo settembre richiamerà in Inghilterra una quarantina di “nazionali” provenienti da tutto il mondo. E domani – domenica 5 maggio – c’è una tappa di avvicinamento molto importante: la finale interregionale Marche-Abruzzo in programma al campo sportivo di Santa Maria Apparente, a Civitanova. A organizzarla è il Comitato provinciale del Csi (Centro sportivo italiano); partecipano 4 formazioni del maceratese e 4 del teramano. La vincente volerà alla finale nazionale di Cremona, fissata per il 19 maggio. Il torneo, iniziato lo scorso 14 aprile a Milano, coinvolge in questa fase interregionale circa 700 squadre e le altre “Final Ten” si disputano contemporaneamente anche a Napoli, Carpi, Sassari, Torino, Messina, Bergamo, Roma e Padova. La prima classificata di Cremona si contenderà poi il titolo mondiale nella finalissima di Wembley per prendere il posto della Corea del Sud che ha trionfato lo scorso anno in Polonia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X