Pazienti dializzati, Monachesi: “Un episodio isolato per problemi tecnici”

MACERATA - Il presidente della Croce Verde onlus spiega che un inconveniente ha prodotto un ritardo di 40 minuti
- caricamento letture
stefano-monachesi

Stefano Monachesi

In merito alle segnalazioni di disservizi da parte di pazienti e personale sanitario al reparto di Nefrologia dell’Ospedale di Macerata (leggi l’articolo), arrivano alcune precisazioni da Stefano Monachesi, presidente della Croce Verde Onlus: “Non è successo niente di stravolgente, c’è stato solamente un ritardo di 40 minuti per un problema di natura tecnico-operativo che si è accavallato a un altro. I pazienti erano cinque ed erano assistiti nel migliore dei modi dal personale sanitario del reparto di Dialisi, tra i più virtuosi dell’ospedale di Macerata. E’ stato un inconveniente che ci auguriamo non succeda più ma non è assolutamente vero che questi episodi sono reiterati. Noi della Croce Verde non abbiamo mai avuto problemi con la centrale operativa del 118 con cui collaboriamo da anni nelle difficoltà oggettive che quotidianamente si presentano”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =