All’Helvia Recina arriva il Termoli
La Maceratese ritrova bomber Melchiorri

SERIE D - Domenica, calcio d'inizio alle ore 14.30, diretta live su CM
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Federico Melchiorri

Federico Melchiorri

di Filippo Ciccarelli

La Maceratese torna in campo domenica allo stadio Helvia Recina dopo la prima, vera sosta della stagione (visto che i biancorossi hanno giocato anche durante il break natalizio per recuperare la partita con l’Astrea) con la speranza di proseguire con la svolta di febbraio, quando i ragazzi di mister Di Fabio hanno segnato 5 gol incassandone solamente 1 nei confronti con Celano e Marino.

All’Helvia Recina arriverà il Termoli, che all’andata strappò il pareggio con un calcio di rigore generoso, in un match che la Maceratese avrebbe certamente meritato di vincere: la formazione molisana sta disputando un ottimo campionato, anche se nelle ultime giornate ha perso per strada punti importanti, ed è a -9 dalla vetta occupata dalla Samb. Nella Maceratese torna Melchiorri, ma verosimilmente non ci sarà il portiere Marani, impegnato nel torneo di Viareggio non con la Rappresentativa di Serie D ma con La Spezia, società interessata al talento classe ’95. Dopo l’esordio vittorioso con gli americani del Long Island, il prossimo avversario per i liguri di cui Marani difende i pali sarà la titolatissima Roma di mister Alberto De Rossi, uno tecnici più vincenti nel panorama del calcio giovanile italiano.

Domenica all’Helvia Recina (calcio d’inizio alle ore 14.30, diretta live su CM) dovrebbe partire titolare Pierfilippo Carfagna, che a Jesi – dove subentrò a Marani che si infortunò – come due settimane fa a Marino, si è sempre fatto trovare più che pronto. Il Termoli vuole riabilitarsi dopo il crollo interno patito con l’Ancona, dove la rete di Spagna è stata resa vana dalle tre reti dei dorici: la Maceratese è chiamata a dare il massimo per cercare di rosicchiare qualcosa alla Sambenedettese, impegnata nell’ostica trasferta a Casal del Marmo contro l’Astrea.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X