Tagli alle spese sanitarie:
“Portate il materasso antidecubito da casa”

La segnalazione del nostro lettore Marco De Marchis
- caricamento letture
Ospedale

L’ospedale di Macerata

Il nostro lettore Marco De Marchis segnala un caso di malasanità nell’ospedale di Macerata:
«In questi giorni – scrive –  mia suocera è stata spostata dal reparto Cardiologia, dove era ricoverata da 10 giorni e usufruiva di un materasso antidecubito fornito dal reparto stesso, al reparto di Geriatria, dove ci hanno comunicato di non avere a disposizione i materassi antidecubito a causa dei tagli alla spesa sanitaria, ci hanno pertanto ” suggerito ” di portarcene uno da casa, per fortuna che ce l’abbiamo e così l’abbiamo fatto. E’ assurdo che l’amministrazione sanitaria abbia tagliato i materassi antidecubito proprio nel reparto dove ce n’è più bisogno e dove i pazienti rimangono più a lungo ricoverati».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X