Chiede aiuto poi assale i soccorritori

MACERATA - L'uomo, in passato, aveva minacciato di far esplodere delle bombole di gas in un'abitazione
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
carabinieri_croce_verde

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e la Croce Verde di Macerata

Continua ad attirare l’attenzione su di sè con gesti plateali un giovane cittadino afghano residente a Macerata. L’uomo, che lo scorso giugno aveva minacciato di darsi fuoco facendo esplodere le bombole del gas in un’abitazione in contrada Pieve (leggi l’articolo), questa mattina era davanti ad un supermercato nella zona di Collevario. Erano circa le 9 quando ha chiesto aiuto ad una passante chiedendole di contattare il 118 perchè stava male. La donna ha  subito allertato i  soccorsi e sul posto è intervenuta un’ambulanza della Croce Verde. L’afghano, nel vedere gli operatori, si è avventato su di loro con una certa irruenza e, fuori di sè, li ha anche  strattonati tanto da rendere necessario l’intervento di una “gazzella” dei Carabinieri. Gli uomini dell’Arma, immediatamente sul posto, hanno pima cercato di rassicurare l’uomo per poi prenderlo in custodia e verificare la regolarità della sua posizione.

(a. p.)

(Foto Cronache Maceratesi – vietata la riproduzione)

 

ambulanza_croce_verde

L’ambulanza della Croce Verde

carabinieri



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X