Lube-Verona chiude la regular season
Miljkovic apre al ritorno a Macerata

VOLLEY A1- Il serbo, in scadenza di contratto con il Fenerbache, ha dichiarato di essere stato contattato da una società italiana con la quale ha giocato in passato. Al Fontescodella si gioca alle 18
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Ivan-Miljkovic-11-300x200

Ivan Miljkovic

di Andrea Busiello

In una recente intervista rilasciata ad una tv turca, Ivan Miljkovic (attuale opposto del Fenerbache in scadenza di contratto) ha dichiarato di essere stato contattato da una società italiana dove ha già giocato in passato (così si legge nel blog del giornalista della Gazzetta Gianluca Pasini). L’unica società indiziata per un ritorno dell’opposto serbo è la Lube dato che Roma ha ampiamente dichiarato di voler rivedere il proprio investimento nel volley. Questa ipotesi, abbinata al quasi certo arrivo di Ivan Zaytsev (leggi l’articolo) per il prossimo anno, aprirebbe degli scenari di mercato interessanti per la società biancorossa che deve sostituire il partente Igor Omrcen: infatti se la Lube dovesse prendere sia Miljkovic che Zaytsev, uno schiacciatore partirebbe. Non sarebbe di certo Kovar perchè il ragazzo è giovane ed ha ottime prospettive di crescita quindi gli indiziati principali dovrebbero essere Savani (favorito) o Parodi. I due azzurri non avrebbero certo problemi a trovare spazio in una squadra di grande rango europea, presumibilmente russa. L’idea Miljkovic potrebbe essere fondamentale anche per far crescere l’opposto del futuro della Lube che risponde al nome di Sasha Starovic: Ivan (classe 1979) potrebbe fare da chioccia ed aiutare il suo connazionale a riprendersi per bene dopo il grave infortunio. Nel frattempo, i biancorossi stanno preparando al meglio la sfida di domani (domenica) alle 18 al Fontescodella contro Verona, confronto che chiuderà la regular season. La Lube deve vincere, anche 3-2, per essere certa di difendere il secondo posto dall’attacco di Cuneo. I ragazzi di coach Giuliani si presentano al match con l’assenza di Kovar, ancora alle prese con la distorsione della caviglia. Sarà una giornata decisiva perchè verrà definita la griglia dei play off: Travica e compagni qualora dovessero arrivare secondi in classifica se la vedranno al Fontescodella, nel girone a tre che qualifica solo la prima, contro la settima e l’undicesima classificata. In caso di terzo posto, sulla strada della Lube ci saranno la sesta e la decima.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X