Basket Promozione:
parte l’avventura del Cus Macerata

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
palmioli

Il coach del Cus Macerata Matteo Palmioli

Parte oggi la stagione della palla a spicchi al Cus Macerata. Doveva iniziare venerdì ma all’ultimo, causa l’indisponibilità della palestra, il debutto in quel di Pollenza è slittato. Invece non ci saranno intoppi per la sezione più amata dal presidente De Introna, quella del basket da lui praticato in gioventù. La formazione che milita in Promozione è stata affidata al confermato coach Matteo Palmioli, è consapevole di dover salire di livello per poter ripetere il rendimento dello scorso torneo. Si ricomincia dal 6° posto e dall’eliminazione nei playoff con Matelica. Tre le partenze e quattro gli innesti per un totale di 14 ragazzi a roster, praticamente tutti residenti a Macerata. Hanno salutato il Cus Iesari, Serafini e Sollini, sostituiti da 4 elementi: la guardia/ala da Pollenza Nikita Kozhin, il centro Simone Medei (un ritorno), la guardia Andrea Santinelli e la guardia/ala Franco Pucciarelli dall’Edera. Insieme a Palmioli confermato anche il dirigente Vincenzo Paci. Sarà una squadra a trazione posteriore. “La voglia di far bene è tanta – ci spiega Palmioli – e sappiamo del gap che ci divide dalle migliori, dovremo colmarlo con l’intensità negli allenamenti. In partita cercheremo di sfruttare il gioco in transizione e in classifica puntiamo a migliorare il piazzamento della scorsa stagione”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X