Rastrellamenti alla Ceccotti, catturati cinque tunisini

CIVITANOVA - Gli extracomunitari vivevano tra rovi e siringhe, sono noti alle forze dell'ordine e già raggiunti dai decreti d'espulsione. Sequestrato un coltellaccio (GUARDA LE FOTO DELL'OPERAZIONE DEI CARABINIERI)
- caricamento letture

Continua la lotta senza quartiere delle forze dell’ordine alla criminalità ed alla clandestinità (leggi l’articolo): a Civitanova i carabinieri, in tenuta da combattimento, hanno fatto irruzione nell’area Ceccotti. Qui sono stati ritrovati 5 tunisini, già responsabili ed arrestati per spaccio di droga, furti agli chalet, ed anche espulsi, ma inottemperanti ai decreti d’espulsione. Avevano trasformato una baracca in una sorta di abitazione; condizioni di vita assolutamente orrende, fra siringhe, rovi e carcasse di volatili morti. I carabinieri sono entrati nelle sterpaglie ed hanno neutralizzato ogni loro tentativo di fuga: i 5 tunisini erano piuttosto pericolosi, in quanto sono stati visti più volte mentre girovagano fra l’area portuale e il lungomare Nord dai cittadini, esausti di subire continue ruberie.  Addosso avevano un coltellaccio ; uno di loro è stato abilmente disarmato da un carabiniere del radiomobile.

ceccotti_17-300x199

Il coltello sequestrato durante i controlli

fosso_3-300x225   fosso_2-300x225   fosso_1-300x225   ceccotti_18-300x207     ceccotti_16-199x300   ceccotti_15b_1-199x300   ceccotti_15b-199x300   ceccotti_15a-300x199   ceccotti_15-300x199   ceccotti_14-300x199   ceccotti_13-300x199   ceccotti_12-300x199   ceccotti_11-199x300   ceccotti_10-280x300   ceccotti_9-199x300   ceccotti_8-300x199   ceccotti_7-300x199   ceccotti_6-199x300   ceccotti_5-199x300   ceccotti_4-199x300

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ceccotti_3-199x300   ceccotti_2-248x300   ceccotti_1-199x300



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X