Allievi, l’Ascoli è troppo forte
Al Marozzi la Maceratese perde 6-0

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La-Maceratese-allievi-fuori-dal-Marozzi-Martellini

La Maceratese allievi fuori dal Marozzi Martellini

di Enrico Scoppa

Si conclude al Ferranti di Porto Sant’Elpidio la bella avventura della Maceratese nella ventitreesima edizione del Marozzi Martellini. In semifinale vola l’Ascoli, squadra sicuramente interresante che si sta preparando per partecipare al campionato nazionale allievi inserita in un girone di indubbia valenza tecnica dove i gioielli bianconeri dovranno dimostrare tutto il loro valore. La partenza a razzo dei ragazzi di  mister Carassai mette in ginocchio la squadra biancorossa sotto di due gol dopo appena centoventi secondi di gioco: spietato Iotti autore di una doppietta di notevole spessore tecnico frutto di due percussioni velocissime capaci di mettere in difficoltà la retroguardia biancorossa. Maceratesi che hanno provato a rialzare la testa al 12’ quando calcia una punizione dai quaranta metri con Pizzarullo, palla all’altezza del palo alla sinistra della porta difesa da Di Nardo, in presa alta il numero uno bianconero blocca la sfera. Si fa coraggio la squadra biancorossa, la quale riprova ancora al 14’ con un calcio di punizione affidato ancora a Pizzarullo sulla tre quarti sinistra, palla in area, rinvia con sicurezza il centrale difensivo dell’Ascoli Antonelli. Terza rete bianconera al 22’, scambio sulla corsia di destra Giovannini-Palmarini, sottomisura il giocatore ascolano infila Marani. Bello lo spunto, 33’, di Pizzarullo sulla corsia di sinistra, tiro potente, para a terra Di Nardo. In avvio di ripresa ecco la quarta rete bianconera, 54’, con Liberati. Con il punteggio di quattro a zero la partita, in pratica, è finita, i due tecnici danno spazio alle seconde linee e per l’Ascoli arrivano altre due reti: al 73’ è la volta di Gabellieri a gonfiare le rete biancorossa mentre la contesa la chiude Liberati mettendo a segno la sesta rete nel finale.

il tabellino:

ASCOLI        6
MACERATESE    0

ASCOLI: Di Nardo (65’ Catalani), Palmarini (56’ Rosetti), Del Gatto (62’ Gabellieri), Pietro-paolo, Antonelli, Pelusi, Giovannini, Domenichelli (73’ Mariani), Fagiani (41’ Liberati), Troiani (51’ Storelli), Iotti (56’ Galeazzi). All.: Settano Carassai.

MACERATESE: Marani (73’ Rocchi), Sacchi, Pottetti, Cervigni, Acconcia, Tittarelli (66’ Spalletti), Pizzarullo, Bonifazi (46’ Massei), Piercamillao (46’ Nedjbii), Grassi, Giuseppe Pepe (56’ Cesari). All.:Angelo Carducci.

ARBITRO: Lobene di San Benedetto del Tronto (Feliziani-Palestini).

RETI: 1’ , 2’ Iotti, 22’ Palmarini, 49’, 77’ Liberati, 73’ Gibellieri.

NOTE – Spettatori cento circa. Ammoniti: 20’ Cervigni, 26’ Acconcia, 54’ Palmarini. Angoli (2-1). Tempi di recupero:1’+0



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X