Degrado e siringhe
nel parcheggio del tribunale

MACERATA - Forza Nuova ripulisce l'area
- caricamento letture

Siringhe-raccolteQuesta mattina un gruppo di militanti di Forza Nuova, avvertiti da cittadini residenti della zona allarmati dal degrado, si sono diretti verso il parcheggio adiacente al Tribunale. Dopo aver constatato la presenza di siringhe, bottiglie di vetro e cartacce, i militanti del movimento di ultradestra, armati di guanti e scope, si sono adoperati per ripulire l’area. “Un’iniziativa” la definiscono “per contrastare l’avanzata del degrado nella nostra città”.

“Evidentemente in questa zona c’è un’epidemia di iperglicemici – commenta ironico Tommaso Golini, coordinatore provinciale di Forza Nuova. Il panorama che si presenta qui, a pochi metri proprio dal Palazzo di Giustizia, è inaccettabile. Solo pochi giorni fa abbiamo denunciato con dei manichini la crescita esponenziale del consumo di droga nella nostra città. Ora ci troviamo a rimuovere decine di siringhe proprio a due passi dal Tribunale. E’ evidente come, al di là dei soliti proclami delle istituzioni, non ci sia la vera volontà di debellare un fenomeno che sta tristemente colpendo la nostra cittadina. Nel denunciare la totale mancanza del servizio di pulizia nella zona, invitiamo l’amministrazione comunale ad un maggiore controllo del nostro territorio”.

Cartello   Degrado   Pulizia1-300x225   Pulizia2-300x225   Siringhe   TommasoGolini-2-225x300



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X