Dimensione Tolentino: “Con la pista ciclabile sono aumentati i problemi al traffico”

- caricamento letture

pista-ciclabile-tolentinoDa Dimensione Tolentino riceviamo:

Sono passati alcuni giorni dall’avvio della pista ciclabile a Tolentino e le tante problematiche denunciate da cittadini e operatori commerciali stanno venendo tutte alla luce. Da subito si sono registrati  intasamenti del traffico che vanno da via Labastide Murat, viale Matteotti sino alla rotatoria Europa.  E siamo solo nel mese di agosto quando fabbriche, molte attività e le scuole sono chiuse. Una pista ciclabile che passa davanti all’entrata principale dell’ospedale cittadino, una pista ciclabile ristretta in viale Matteotti, una viabilità in uscita da viale Benadduci che provocherà criticità all’uscita degli alunni della media Lucatelli:  non è certo questo quello che la gente vuole. Il centro storico di Tolentino non è assolutamente adatto per veder realizzata una pista ciclabile. Il progettista ha dichiarato alla stampa che la decisione finale sulla pista ciclabile spetterà ai cittadini. Dimensione Tolentino ritiene che sarebbe stato opportuno che l’amministrazione di sinistra avesse ascoltato le proteste dei tolentinati e degli operatori commerciali, supportate anche da una raccolta di firme. Si sarebbe evitato così di creare problemi e risparmiato soldi dei contribuenti (anche se qualcuno dei fautori della pista ciclabile afferma che così rivinceranno le elezioni) visto che un terzo della spesa dovrà essere pagato dal Comune di Tolentino. Dimensione Tolentino propone, visto che si parla di migliorare la qualità dell’aria, di posizionare dei rilevatori di inquinamento in piazza Mazzini, viale Matteotti, rotatoria Europa. Si saprà così se la scelta sarà stata idonea o meno ad abbattere l’inquinamento. Infine, considerato, l’aumento del traffico in prossimità del camino della ex fornace si è provveduto ad effettuare idonei rilevamenti riguardo la stabilità della stessa?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X