Escursionista muore sul Monte Cucco

Alessandro Costa, 70 anni, di Macerata, è stato colto da un malore mentre stava raggiungendo la vetta
- caricamento letture
mote-cucco-umbria

Il Parco Naturale Monte Cucco è situato nell'alta Valle del Chiascio, nella parte nord orientale dell'Umbria

Un escursionista maceratese è morto oggi, lungo il sentiero di Pian delle Macinare, sul Monte Cucco, al confine tra Umbria e Marche.
L’uomo, Alessandro Costa, 70 anni, di Macerata, esperto escursionista – si è appreso al Soccorso alpino e speleologico -stava partecipando all’uscita domenicale del Cai di Macerata e si era temporaneamente staccato dal gruppo assieme ad un compagno dandosi appuntamento alla vetta, quando, nella tarda mattinata, è stato colto da un malore improvviso, probabilmente un infarto. Sul posto, nella zona di Costacciaro, sono intervenuti anche i vigili del fuoco e il personale medico del 118. L’intervento di recupero del corpo è stato piuttosto complesso anche a causa del maltempo.

alessandro_costa

Alessandro Costa in cima a Cannafusto, sui Monti Sibillini

Alessandro Costa era il segretario del Cai di Macerata e accompagnatore-escursionista da molti anni. Ex dipendente dell’Inps, lascia la moglie e tre figlie (Michela, Simona e Silvia).

Alla famiglia e al Cai di Macerata le più sentite condoglianze dalla redazione di Cronache Maceratesi.

m. z.






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =