La Recanatese vince di misura
a Fossombrone

SERIE D - Decide la rete di Voinea al 10' del primo tempo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Voinea

L'attaccante della Recanatese Voinea

di Mauro Nardi

Un lampo iniziale di Voinea regala l’ottavo exploit lontano da casa per la Recanatese. Gara che si presentava priva di grandi stimoli quella in programma a Fossombrone con la squadra locale già da tempo in Eccellenza e gli ospiti in salvo dalla scorsa giornata di campionato dopo il pareggio con il Real Rimini. Partita agonisticamente valida con buone trame di gioco da una parte e dall’altra, con un maggiore predominio dei giallo – rossi che hanno sbloccato subito il risultato con il colpo di testa dell’attaccante rumeno classe 1990 che nella ripresa ha anche sfiorato il raddoppio, con il palo che gli ha negato la gioia della doppietta personale. Il Fossombrone, che si è congedato dal proprio pubblico per questa stagione, nel finale ha creato qualche grattacapo alla retroguardia leopardiana ma Committante prima e Morbiducci poi hanno sventato la minaccia.

RECANATESE: Cantarini, Torregiani, Morbiducci, Zannini, Committante, Patrizi, Moretti, Marchetti, Voinea, Garcia, Pericolo. All. Omiccioli. A disp. Canaletti, Maruzzella, Ristè, Camilletti, Cantarini L., Di Marino, Moriconi

Rete: 10′ Voinea



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X