Francesca Maria Tardella:
“Presto arriveranno i rinforzi”

Parla il nuovo direttore generale della Maceratese dopo la sconfitta di Fabriano
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
tardella-francesca

Francesca Maria Tardella

di Filippo Ciccarelli

Un solo punto in sei partite dopo la sconfitta rimediata oggi a Fabriano.Nello spogliatoio della Maceratese, palpabile, c’è la delusione per l’esito di una partita cominciata bene e finita male. Comprensibile il disappunto e la delusione di un gruppo che – a questo punto – deve cercare di ritrovare la strada dei punti, ed ha un avversario non certo semplice da affrontare nella prossima giornata, ovvero la Fermana che veleggia ad un punto dal primo posto. Nella giornata in cui il Tolentino “doppia” con 24 punti la Maceratese, 12, è Francesca Maria Tardella a dire la sua.

Signora Tardella, innanzi tutto come giudica questa partita?
“Nel primo tempo abbiamo giocato bene, andando meritatamente in vantaggio e creando diverse occasioni. Nel secondo tempo c’è stato un calo di tensione e qualche errore di troppo, molti passaggi sbagliati, scarsa capacità di incidere. I ragazzi sono avviliti, sicuramente c’è questa inerzia negativa al momento”

La decisione sul riassetto societario, che l’ha vista diventare dg della Maceratese, era prevista con questi tempi o è stata anticipata a causa della situazione difficile della squadra? Quale pensa che sia la causa di questa crisi?
“No, la decisione era già presa, anche perché io mi occupo di questioni economiche e di bilancio e non di questioni tecniche, per questo non azzardo neanche ipotesi sulle cause del momento difficile”

Quale soluzione ha in mente per rimediare a questa condizione?
“A breve modificheremo qualcosa, i tifosi continuano a seguirci e non è giusto che soffrano in questo modo. Qualche giocatore è già stato visionato e nella prossima settimana decideremo cosa fare”

Per concludere, Armellini sarà confermato o verrà tagliato?
“Per quanto riguarda Armellini decideremo anche insieme al giocatore il da farsi, in ogni caso aspetteremo l’esito del ricorso che è stato presentato”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X